ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Natisone, ritrovato un corpo: sarebbe quello di Cristian- È morto uno dei sei operai feriti nell'incidente alla fabbrica Aluminium di Bolzano - Alla guida ubriaca, morti in incidente una 20enne e un bimbo - Seggi aperti in 101 comuni per i ballottaggi -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Litigano durante il lavoro alla MA2: due operaie licenziate. Fiom, sciopero- A Pescara nasce il Movimento "Pettinari per l'Abruzzo"- Rugby: la Nazionale si preparerà all'Aquila nei prossimi 3 anni - Mutui: in Abruzzo richieste +12% nei primi quattro mesi 2024 -

Sport News

# SPORT # Contro la Croazia il ct Spalletti pensa a un'altra Italia, serve un solo punto - Il figlio di Francesco Totti è un nuovo giocatore dell'Avezzano Calcio-

IN PRIMO PIANO

NOTTE ROMANTICA DE I BORGHI PIÙ BELLI D’ITALIA 2024, GRANDE ADESIONE IN ABRUZZO E MOLISE

ROCCAMORICE - " Notte romantica de I Borghi più belli d'Italia. Il Presidente Di Marco: "Grande adesione da parte dei Borghi a...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 22 agosto 2023

PUBBLICATO DALLA IANIERI EDIZIONI L’ULTIMO LIBRO DI ROLANDO BORGIA

MONTESILVANO - "È stato pubblicato dalla Ianieri Edizioni l’ultimo libro di Rolando Borgia “Mai di nessuno, autobiografia di un ragazzino nel vuoto”. Si tratta di un’autobiografia lucida e sincera che ripercorre, con gli occhi di un bambino, gli anni vissuti nell’attesa che qualcosa cambi, dove sogni, incubi e realtà spesso si sovrappongono. Concluse le scuole elementari in un collegio di suore a Manfredonia, Rolando arriva in Istituto a Pescara con una piccola valigia e un dono prezioso stretto tra le mani: un monocolo magico. Quelli trascorsi in Istituto, intervallati da una tanto breve quanto dolorosa parentesi in una casa famiglia a Foggia, sono anni intensi e indimenticabili, in cui Rolando dimostra un’innata capacità di adattarsi alle situazioni della vita; anni che lo vedono testimone di ingiustizie perpetrate a danno dei bambini, ma anche di miracoli nascosti; anni in cui, come il suo monocolo, riesce a illuminare e colorare volti segnati dalla sofferenza, a diventare “Tepepa” e a cambiare i destini di “quelli di nessuno”.L’autore ha uno stile personalissimo, intimo e autentico, e apre al lettore uno scrigno dove i ricordi, custoditi e nutriti negli anni, riaffiorano e prendono vita con l’irruenza di un fiume in piena che rallenta il suo corso solo quando giunge alla foce e con un ultimo slancio si confonde col mare… e s’acquieta.
Rolando Borgia: nasce nel 1956  in Capitanata e vive in Abruzzo, a Montesilvano.
Cantattore autodidatta, si specializza nella canzone classica partenopea creando da sé i suoi spettacoli. Con il passare degli anni sperimenta la sua visione artistica mettendosi in gioco con performance e recital su Vinicio Capossela, Renato Zero, Lucio Battisti, Frank Sinatra, riscuotendo grandi consensi tra il pubblico.
La sua autobiografia di esordio, Mai di nessuno, pone riflessioni non ancora risolte, ma profondamente attuali".

Nessun commento: