news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini: 'Io al Viminale? Farò quello che serve'- Lega: 'Avanti contro il caro bollette, flat tax e Quota41"- Il Times: 'Putin prepara un test nucleare al confine ucraino'- Mattarella ad Assisi: 'Non arrendersi alla guerra Siamo chiamati al dialogo' La Corea lancia un missile, scatta l'allerta in Giappone-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

SULMONA: " FUGA IN AVANTI... NON DI GAS"

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 16 settembre 2022

ALESSANDRO PENDENZA E' TORNATO DOPO 12 ANNI AL SULMONA CALCIO

VIDEOSULMONA - Alessandro Pendenza, classe ’86, lascia l’Avezzano per approdare con i biancorossi di Alberto Bernardi. Bomber di categoria, l’attaccante di Vittorito è tornato  nel capoluogo peligno dopo averci giocato agli inizi della sua carriera, sia con il Sulmona che con il San Nicola. A seguire è stato protagonista in diverse squadre tra Eccellenza e Promozione come Cupello, Lauretum, Spal Lanciano, Pratola, Casalincontrada, Capistrello, Paterno e Torrese. Nel 2016/17 l’approdo fuori regione al Porto d’Ascoli dove ha realizzato 11 reti mentre nel 2019/20 è stato all’Assisi Subasio (Eccellenza Umbria).

Ogni anno è stato sempre in doppia cifra e nel 2018/19 è stato decisivo per la salvezza dei Nerostellati in Eccellenza (proprio con il tecnico Bernardi), mettendo a segno 17 reti e diventando il calciatore con più doppiette all’attivo. Nell’ultima stagione è stato tra i protagonisti della scalata dell’Avezzano in serie D realizzando 20 gol in 33 partite. Alessandro Pendenza va ora a rinforzare l’organico dell’Ovidiana Sulmona che intende spiccare il volo con l’ariete di Vittorito. 


 







 


Nessun commento: