---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'addio a Piero Angela. Il 16 funerali in Campidoglio- La carica dei 101 simboli sulla scheda. Dal Partito della Follia a Italiani con Draghi- Quattro anni fa, Genova ricorda le vittime. Mattarella-Draghi: 'Mai più un dramma così'- Quattro anni fa il crollo del Ponte Morandi.Via alle cerimonie, Genova ricorda le vittime- Rushdie migliora, staccato dal respiratore e riesce a parlare-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA : Giostra Cavalleresca - 1^ Giornata

giovedì 14 luglio 2022

ASSEMBLEA NAZIONALE PROVINCE A RAVENNA

RAVENNA - "L’assemblea delle Province italiane si è svolta nelle giornate di ieri ed oggi presso il teatro “Dante Alighieri” di Ravenna. Per la La Provincia dell’Aquila erano presenti il Presidente Angelo Caruso, la Consigliera Gabriella Sette e la Segretaria Provinciale Franca Colella.Scuola, infrastrutture, politiche per la famiglia, riforme istituzionali e stato della finanza delle Province e dei Comuni: questi i temi principali che sono stati affrontati.Hanno preso parte alle due giornate Presidenti di Provincia, Sindaci, Consiglieri, delegati da tutta Italia e molti rappresentati del Governo: dal Ministro per le infrastrutture Enrico Giovannini al Ministro per la scuola Patrizio Bianchi, dalla Ministra per la famiglia Elena Bonetti alla Viceministra per l’economia Laura Castelli e al Sottosegretario all’Interno Ivan Scalfarotto, per concludere con la Ministra degli Affari regionali Maria Stella Gelmini e il Ministro per il Lavoro Andrea Orlando.

Il tema assegnato per la trattazione al Presidente Caruso è stato quello dell’edlizia scolastica. Dopo una riflessione generale sulle strategie del PNRR, il Presidente ha portato ad esempio i virtuosi interventi di adeguamento sismico eseguiti sul liceo “Teofilo Patini” di Castel di Sangro e sul liceo “Cotugno” dell’Aquila. A margine ha evidenziato come la sicurezza nelle scuole dovrà rappresentare un obiettivo di tutti, affinché i fatti tragici come quello accaduto nella casa dello studente dell’Aquila non si verifichino più".



Nessun commento: