---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'A Mariupol 200 cadaveri in un rifugio'. Medvedev boccia il piano di pace dell'Italia- Il primo treno con un carico di grano ucraino è in Lituania- Kiev: 'Bombardamenti a Severodonetsk'. 'Russi preparano offensiva su Zaporizhzhia'- Biden: 'Ambiguità strategica Usa su Taiwan non è cambiata'- Falcone, Ranucci: perquisizioni della Dia a Report e a Mondani-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

PRIMO PIANO

NON SI FERMANO ALL’ALT E FUGGONO: DUE GLI ARRESTATI

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - CORFINIO: IL PREMIO NAZIONALE PRATOLA SI CONFERMA EVENTO INTERNAZIONALE SOLIDARIETÀ, DIRITTI UMANI E IMPEGNO CIVILE

domenica 3 aprile 2022

STRADA DEI PARCHI. PEZZOPANE, "NON PASSERÀ, PEF IRRICEVIBILE"

L'AQUILA - > La bozza di Piano economico finanziario di A24 e A25 proposta dal commissario Sergio Fiorentino, nominato dal Consiglio di Stato, al Ministero delle Infrastrutture e alla società concessionaria Strada dei Parchi è irricevibile; si prevede una crescita media delle tariffe del 375% in 9 anni: sarebbe una mazzata per l'economia regionale, con l'Abruzzo che resterebbe isolato, di fatto, da Roma.> Per questo, vanno dette parole chiare: quel Piano non può passare e non passerà; l'impegno che prendo con gli abruzzesi e con la mia città, L'Aquila, che anche sul collegamento veloce con Roma deve costruire la strategia di rilancio economica e sociale su cui stiamo lavorando con la coalizione di centrosinistra, è di battermi fino in fondo affinché si eviti una vera e propria mazzata sulle cittadine e sui cittadini.> Il primo passo sarà l'audizione immediata, in Commissione Ambiente alla Camera, del commissario Sergio Fiorentino e del ministro Enrico Giovannini: in questo senso, sono già in contatto con la presidente Alessia Rotta; poi, andrà individuato un tavolo di concertazione con il Governo per addivenire, presto, ad una proposta fattiva e concreta.> In questi anni, ho lavorato duramente in Parlamento per ottenere, da un lato, la sterilizzazione delle tariffe e, dall'altro, i fondi necessari ai lavori di messa in sicurezza e adeguamento sismico di A24 e A25: non possiamo permetterci, ora, di vanificare i risultati ottenuti.> Il Governo sta valutando l'ipotesi di revocare la concessione a Strada dei Parchi, nazionalizzando le nostre autostrade; così può essere letta anche la proposta di Pef che prevede sia lo Stato a farsi carico dei costi per i lavori necessari a rendere sicure e pienamente fruibili A24 e A25, senza la compartecipazione del concessionario privato.> Ebbene, si decida - e in fretta – sulla direzione da prendere: sia chiaro, però, che i costi non dovranno in alcun modo ricadere su cittadine e cittadini. Su questo, il mio impegno sarà quotidiano: le autostrade dei Parchi sono una infrastruttura strategica per l'Abruzzo e, come tale, pretendiamo che vengano trattate." Così la Deputata Stefania Pezzopane sulle previsioni della bozza di Pef per Strada dei Parchi predisposta dal commissario Fiorentino.

Nessun commento: