---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Studente si ustiona durante alternanza scuola-lavoro- Russia vieta l'ingresso a Biden e altri mille. Zelensky, colloqui dopo scambio prigionieri- Zelensky: 'La ripresa dei colloqui dipenderà dallo scambio dei difensori di Azovstal'- 'Efficacia booster a 88% contro la malattia severa'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - PRATOLA: FIACCOLATA DEL MORRONE SAN PIETRO CELESTINO V 2022

sabato 26 marzo 2022

SULMONA FUTSAL BEFFATO NEL FINALE, PERDE AD ATRI PER 2 - 0

ATRI - Trasferta amara ad Atri per la capolista Sulmona Futsal che perde nel finale contro l’Hatria Team, nel match della 10^ di ritorno del campionato di serie C1. I biancorossi sono scesi in campo falcidiati dalle assenze: mancavano Junior e Veneziale squalificati, Ed Dyoury per motivi di salute e Degli Esposti per motivi personali. Prime azioni offensive del match da parte del Sulmona con Ginnetti, che manda in out, e Nunes Freire, che costringe Di Sante alla parata. I padroni di casa si vedono con Angelozzi ma, poi, i sulmonesi provano a risalire in cattedra con Tomasi Conti che calcia sul portiere e con due punizioni di Del’Andrea e Ginnetti. Per l’Hatria Team si rende pericoloso Giorgini che prima manda a lato e poi colpisce il palo. Atriani ancora insidiosi con Cafarelli e successivamente su punizione colpiscono un altro palo con Calista. Nel finale il portiere dei biancorossi Romanelli, in campo al posto di Degli Esposti, salva il punteggio sventando un pericolo dell’Hatria Team. Partita maschia nel primo tempo, con nove falli in totale, che termina senza reti. Ad inizio ripresa doppia parata di Romanelli che evita, in entrambe le circostanze, il vantaggio dei locali. Il Sulmona si propone con due tentativi di Ginnetti che impegna il bravo estremo difensore atriano Di Sante che poi para sugli sviluppi di un corner. Al 5′ sale sugli scudi Romanelli e poi Tomasi Conti spedisce in out. Dopo un tentativo di Angelozzi, Di Sante riesce a parare una conclusione di Tomasi Conti e poi prova il tiro Ginnetti che viene murato. A seguire Tomasi Conti ma si salva in corner il portiere saracinesca, Michael Di Sante, che para anche una punizione di Ginnetti. In due circostanze si distingue Romanelli che si oppone al altrettanti tentativi atriani. Alla mezz’ora Di Sante para una punizione di Del’Andrea e, poi, l’Hatria Team colpisce per la terza volta il palo con Angelozzi. E’ il preludio al gol che arriva subito dopo con Marcone. Nel rush finale il Sulmona gioca con il portiere di movimento e, nel tentativo di accorciare le distanze, colpisce il palo con Tomasi Conti ma arriva il raddoppio dell’Hatria Team con l’estremo difensore Di Sante (migliore in campo) che segna dalla sua porta. Dopo quindici partite, si interrompe la serie dei risultati utili consecutivi del Sulmona Futsal che nel prossimo turno di sabato 2 aprile osserverà il turno di riposo. Lo Sport Center Celano ha battuto il Futsal Lanciano per 8-1 e, dunque, le distanze tra la prima e la seconda posizione si sono ridotte da 10 a 7 punti. La squadra di Benjamin Fonte, terminato il tour de force di quattro partite in quattordici giorni, avrà il tempo per ricaricare le batterie e per tornare a conquistare punti utili per la serie B dalla prossima sfida interna di sabato 9 aprile contro il Futsal Lanciano.


HATRIA TEAM: Di Sante, Calista, Luciani, Giorgini, Pavone, Cafarelli, Marcone, Angelozzi, Ortega, Piarulli, Leoni, Di Marcantonio.


SULMONA FUTSAL: Romanelli, Biancone, Giansante, Zonetti, De Vincentis, Liberatore, Del’Andrea, Ginnetti, Tomasi Conti, Nunes Freire, Notarandrea. Allenatore Fonte.


Arbitri: Lammanda di Vasto e Speranza di Pescara.


Reti: 29′ st Marcone, 32′ st Di Sante.

Nessun commento: