news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'Le regioni ucraine annesse, adesso pronti a negoziare'- Grande nuvola di metano sopra Norvegia e Svezia- Inflazione a settembre al 9%. La spesa mai così cara dal 1983- Prometeia taglia il pil dell'Italia di quasi 2 punti nel 2023- Kabul, kamikaze si fa esplodere oltre 30 morti in una scuola- Missili su convoglio umanitario a Zaporizhzhia, 23 le vittime- Bollette, arriva la stangata. Per la luce quasi un + 60%-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

PRATOLA PELIGNA, LA BCC È UNA BANCA "A CINQUE STELLE"

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 14 dicembre 2021

BUGNARA: SABATO PRESENTAZIONE DEL NUOVO LIBRO DI GOFFREDO PALMERINI

BUGNARA - "Sarà presentato sabato prossimo a Bugnara, alle ore 16,30, presso la Sala conferenze in piazza Annibale De Gasparis, l’ultimo libro dello scrittore e giornalista aquilano Goffredo Palmerini “Mosaico di voci - Storie di rinascita e di speranza” (edizioni One Group).L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Culturale “Centro Studi Nino Ruscitti” di Bugnara che avvia in questa occasione la propria attività. Dopo il saluto del sindaco di Bugnara Giuseppe Lo Stracco il programma prevede gli interventi di Enea Di Ianni, già dirigente scolastico e redattore della rivista “ Centralmente”, Liliana Biondi, Saggista e critica letteraria, già docente di letteratura comparata presso l’Università dell’Aquila, e Goffredo Palmerini, Autore della pubblicazione. Moderatore dell’incontro sarà Matteo Servilio, Presidente dell’Associazione.«Con questa iniziativa del Centro Studi - spiega il Presidente Matteo Servilio - abbiamo l'intenzione di raggiungere due principali obiettivi. In primo luogo coinvolgere e impegnare giovani, studenti e professionisti del territorio a lavorare attorno ad un progetto culturale che volto a tenere viva la memoria di un amico e apprezzato professionista scomparso prematuramente.In secondo luogo vogliamo, attraverso lo studio, la ricerca e il dialogo con le istituzioni, creare nuove occasioni e spazi di incontro e crescita culturale». L'evento si terrà nel rispetto della normativa anti Covid. L'ingresso sarà libero fino ad esaurimento posti. 


Nessun commento: