--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini: 'Chiederò a Draghi stop mascherine all'aperto'- La Francia allenta le restrizioni: Da domenica basta coprifuoco- L'Italia batte la Svizzera 3-0: Gli azzurri sono già agli ottavi- Riparte il dialogo Usa-Russia 'Mai una guerra nucleare' Putin: 'Bene con Biden' Intesa sugli ambasciatori-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 7 maggio 2021

TORINO ABBRACCIA LE STELLE DEL 104° GIRO D'ITALIA

TORINO - L’edizione 104 della Corsa Rosa è stata lanciata nella prestigiosa location del Cortile d’Onore del Castello del Valentino di Torino, con uno show i cui temi principali sono stati la celebrazione dell’Italia e del Made in Italy, nel 160° anno dell’Unità d’Italia, e la celebrazione di Dante, espressione egli stesso dell’Italianità nel mondo, nel 700° anniversario della sua morte. Presentate le squadre e i corridori che a partire da sabato si sfideranno sulle strade del Giro d’Italia. Le squadre che saranno al via del 104^ Giro d'Italia sono state presentate ufficialmente stasera a Torino, all’interno del Castello del Valentino, patrimonio dell’Unesco. La Corsa Rosa partirà sabato con la cronometro individuale Torino - Torino Tissot ITT, di 8.6 km.Il tema dello show è stato “A Riveder le Stelle”, ultimo verso dell’immortale Opera de La Divina Commedia di Dante. Le “Stelle” come i corridori che animeranno le 21 tappe ma anche un messaggio di augurio e speranza, per tornare ad abbracciarci sotto un unico cielo.

La presentazione ha celebrato il mondo dello sport e i 160 anni dell’Unità d’Italia con i versi di Dante (ricorre il 700° anniversario della sua morte) e le musiche dei grandi compositori italiani, eseguite dall'Ensemble Symphony Orchestra (54 elementi), diretta dal maestro Giacomo Loprieno che ha aperto la cerimonia con la musica del maestro Ennio Morricone.



Le squadre sono salite sul palco alternandosi con tre quadri tratti dall'Inferno di Dante: la Selva Oscura (primo canto), i Lussuriosi (quinto) e Lucifero (34°), illustrati da acrobati, vele alte quattro metri e un gigantesco carillon di sette metri per rappresentare Lucifero.

Tra gli altri brani celebri c'è stata l'esecuzione del tango di Astor Piazzolla, per celebrare il centenario della nascita del suo compositore, ma anche “A Time for Us”, il tema d'amore di Romeo e Giulietta che Nino Rota ha composto per il film di Franco Zeffirelli. 




Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :