---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - E' braccio di ferro su pensioni e tasse- Preso il narcotrafficante più ricercato della Colombia- Mps: il negoziato tra Unicredit e Mef ad un passo dalla rottura- Erdogan caccia dalla Turchia dieci ambasciatori occidentali- Svolta in Austria, lockdown solo per i non vaccinati- Studio Cgil su quote 102/104. Uscite sarebbero solo 10mila- Open Arms, al via il processo a Palermo con Salvini-

news

PRIMO PIANO

E’ IN CORSO A BUSSI IL RECUPERO DI UN UOMO DECEDUTO E RIMASTO INCASTRATO TRA LE LAMIERE DELLA MACCHINA

BUSSI - Sono intervenute due squadre di terra del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese, ancora impegnare sul luogo dell’incidente, e l’e...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

lunedì 3 maggio 2021

SULMONA: CIAK, SI TORNA IN SALA!

SULMONA - Sabato 8 Maggio 2021, alle ore 19:10, il Cinema Pacifico riapre i suoi locali al pubblico, alla cittadinanza, al territorio, attraverso la proiezione del film ultracandidato ed ultrapremiato agli Oscar 𝐍𝐎𝐌𝐀𝐃𝐋𝐀𝐍𝐃, di Chloè Zhao.Il Polo Scientifico tecnologico “Fermi” annuncia con festosa e rinnovata gioia questo evento riaggregativo di partecipazione comunitaria, confermando il suo impegno e la sua attività di promozione cinematografica, in continuità con quanto già avviato prima di questo tragico anno, con le Rassegne #fermialcinema, nell’ambito del Piano Nazionale ministeriale “Cinema per la scuola”, ed in linea col progetto di riapertura, presentato oltre un anno fa con la società “Magìa cinematografica”, 𝐌𝐮𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐢𝐧 𝐦𝐨𝐯𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐨. 𝐈𝐥 𝐂𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚-𝐓𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨 𝐏𝐚𝐜𝐢𝐟𝐢𝐜𝐨: 𝐜𝐞𝐧𝐭𝐫𝐨 𝐝’𝐚𝐫𝐭𝐞 𝐞 𝐬𝐩𝐞𝐫𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞.L’obiettivo rimane quello di attivare e promuovere momenti di incontro e di scambio culturale ed interpersonale, di trasmettere il valore e l’importanza dell’arte cinematografica, di concorrere alla creazione di centri civici e sociali che coinvolgano strati diversificati della popolazione, per sesso, età, professione, con un unico intento, viverci e far rivivere la nostra città, i suoi spazi, la sua bellezza, in una dimensione ampia ed allargata di distretto culturale evoluto, attraverso connessioni e contaminazioni.


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :