--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Pnrr Italia, l'ok entro 24 ore. Parte l'iter di approvazione - L'ipotesi: 'Stop mascherine all'aperto' Oggi il tema al vaglio del Cts- Italia batte Galles 1-0: Azzurri a punteggio pieno- Da domani l'Italia bianca, gialla solo la Valle d'Aosta- Un morto sul lago di Garda, una ragazza è dispersa- 'L'Italia non si è mai sottratta al salvataggio dei profughi'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 12 maggio 2021

SOCIETÀ GEOLOGICA ITALIANA - PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA: LA PRIMA “SCUOLA ESTIVA DI RILEVAMENTO GEOLOGICO E CARTOGRAFIA CARG”

SULMONA - La Società Geologica Italiana, in collaborazione con il Servizio Geologico d’Italia - ISPRA e con il contributo e il patrocinio del Parco Nazionale della la, designato Majella UNESCO Global Geopark, ha organizzato la prima “Scuola Estiva di Rilevamento geologico e cartografia CARG”, che si terrà a Caramanico Terme (Pescara) nei giorni dal 6 al 10 settembre 2021 (attività di terreno), preceduta e seguita da lezioni a distanza nei giorni 3 e 13 settembre.
La ripresa del progetto di Cartografia Geologica Nazionale CARG rappresenta un forte stimolo per sviluppare una conoscenza approfondita e aggiornata del nostro territorio: la formazione dei partecipanti alla scuola potrà giovare del supporto di esperti rilevatori, di docenti dell’Università di Chieti e dei geologi del Servizio Geologico d’Italia - ISPRA.La Scuola Estiva si propone di diffondere le metodologie e i criteri di rilevamento e cartografia geologica, le modalità di organizzazione concettuale dei dati per il sistema di archiviazione digitale, in uniformità con i criteri del Progetto CARG. L’iniziativa è rivolta prioritariamente a giovani geologi con competenze di rilevamento (laureati, dottorandi, dottorati, liberi professionisti, funzionari di enti) interessati ad approfondire le metodologie di raccolta sul terreno e di archiviazione dei dati geologici secondo i criteri previsti per la realizzazione della Carta Geologica d’Italia a scala 1:50.000.
Il territorio del Parco Nazionale della Maiella rappresenta il luogo ideale per lo svolgimento delle attività pratiche sul terreno per la geodiversità che lo caratterizza, riconosciuta dalla recente designazione del Majella UNESCO Global Geopark.


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :