--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Pnrr Italia, l'ok entro 24 ore. Parte l'iter di approvazione - L'ipotesi: 'Stop mascherine all'aperto' Oggi il tema al vaglio del Cts- Italia batte Galles 1-0: Azzurri a punteggio pieno- Da domani l'Italia bianca, gialla solo la Valle d'Aosta- Un morto sul lago di Garda, una ragazza è dispersa- 'L'Italia non si è mai sottratta al salvataggio dei profughi'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 6 maggio 2021

SISTEMATE LE STRADE PROVINCIALI PER IL PASSAGGIO DEL GIRO D’ITALIA 2021

L'AQUILA - "Sono in corso di esecuzione i lavori per la sistemazione delle carrabili interessate dal passaggio della nona tappa del Giro d’Italia 2021, Castel di Sangro - Campo Felice, in programma per il prossimo 16 maggio 2021, che interesserà circa 82 Km di strade di competenza della Provincia dell’Aquila e in particolare:- la SR 479 “Sannite”, per complessivi 44 Km, nei territori comunali di Villetta Barrea, Scanno, Villalago, Anversa degli Abruzzi;- la SP 60 “Marsico-Sannitica”, per complessivi 12 Km, nei territori comunali di Anversa degli Abruzzi e Cocullo;- la SP 9 “Marsicana diramazione Cocullo”, per complessivi 5,2 Km, nei territori comunali di Cocullo e Goriano Sicoli;- la SP 9 “Marsicana”, per complessivi 1,5 Km, nei territorio comunale di Goriano Sicoli;- la SP 9 “Marsicana diramazione Goriano Sicoli Castel di Ieri”, per complessivi 6,7 Km, nei territori comunali di Goriano Sicoli e Castel di Ieri;- la SP 39 e SR 5Bis, per complessivi 10,1 Km, nel territorio comunale di Rocca di Cambio;- la SR 520 “del Ceraso” per complessivi 3,3 Km, nel territorio comunale di Ovindoli.“Il fascino sempre vivo di un grande evento sportivo, ovvero l’occasione di ospitare una tappa del giro d’Italia – dichiara il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso -, rappresenta un’occasione unica e straordinaria per la valorizzazione e il rilancio delle aree interne, un aiuto decisivo, se consideriamo le difficoltà determinate dai sismi, dalla crisi economica e soprattutto dalla diffusione della pandemia ancora in corso. Per questo motivo, con la collaborazione delle amministrazioni locali e regionali, abbiamo fortemente auspicato un evento che potesse aumentare le possibilità attrattive, per favorire la ripresa economica, sociale e culturale delle nostre aree. 



La tappa, che si svolgerà in una giornata festiva, domenica 16 maggio, contribuirà ad aumentare gli ascolti e la visibilità dell’evento, che sarà diffuso su scala internazionale, oltre che contare sulla partecipazione di una vasta platea di tifosi e appassionati”.
L’Amministrazione della Provincia dell’Aquila ha, per il momento, anticipato le somme necessarie per la sistemazione delle strade, stanziando circa 600.000 euro per l’esecuzione dei lavori, fondi regolarmente richiesti alla Regione Abruzzo per lo svolgimento dell’evento".

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :