---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'L'infezione è in crescita e traina la fascia 10-29 anni'- Pil Italia II trimestre +2,7%, sull'anno incremento 17,3%- Sudafricana Schoenmaker oro nei 200 rana, è record mondiale- C'è l'accordo sulla Giustizia.Alla riforma l'ok del M5s- Sardegna e Sicilia tornano rosse nelle mappe Ue- In 7 giorni +46% di morti 'Siamo nella quarta ondata'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 4 maggio 2021

L'AQUILA: CONCLUSA LA 18^ EDIZIONE DEL CERTAMEN SALLUSTIANUM

L’AQUILA - Ieri 3 maggio 2021 si è conclusa la XVIII edizione del Certamen Sallustianum, organizzato dal Centro Studi Sallustiani dell’Aquila, presieduto dal prof. Arnaldo Marcone, ordinario di Storia romana all’Università di Roma 3, in collaborazione con il Convitto Nazionale e Licei annessi “D. Cotugno”. La Commissione giudicatrice è stata presieduta dal prof. Giuseppe Soraci, già docente di Filologia latina all’Università dell’Aquila.La cerimonia di premiazione ha visto la partecipazione del prof. Cesare Letta, docente emerito di Storia Romana all’Università di Pisa, che ha tenuto un’interessante conferenza dal titolo “Il macellum dell’antica Marruvium: una lezione di metodo da un’iscrizione perduta (CIL IX, 3682)”. Hanno partecipato alla XVIII edizione del Certamen 84 alunni, appartenenti a 26 licei italiani. Questi gli studenti vincitori:1a classificata: Roberta Visone, Liceo Classico “V. Imbriani” – Pomigliano d’Arco (NA)
2a classificata: Anna Paola D’Angerio, Liceo Classico “V. Imbriani” – Pomigliano d’Arco (NA)
3o classificato: Marco Romano, Liceo Classico “M. Pagano” – Campobasso

Menzioni:
Luca Lovati, Liceo “Paciolo – D’Annunzio” – Fidenza (PR)
Gabriele Ambrosino, Liceo Classico “G. Carducci” – Nola (NA)
Maria Settembre, Liceo Classico “G. Carducci” – Nola (NA)

I premi per i vincitori sono stati offerti dal Rotary Club L’Aquila (1° premio di € 250,00), dal Soroptimist International Club L’Aquila (2° premio di € 250,00) e dal Club Inner Wheel L’Aquila (3° premio di € 100,00).



Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :