---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - E' braccio di ferro su pensioni e tasse- Preso il narcotrafficante più ricercato della Colombia- Mps: il negoziato tra Unicredit e Mef ad un passo dalla rottura- Erdogan caccia dalla Turchia dieci ambasciatori occidentali- Svolta in Austria, lockdown solo per i non vaccinati- Studio Cgil su quote 102/104. Uscite sarebbero solo 10mila- Open Arms, al via il processo a Palermo con Salvini-

news

PRIMO PIANO

E’ IN CORSO A BUSSI IL RECUPERO DI UN UOMO DECEDUTO E RIMASTO INCASTRATO TRA LE LAMIERE DELLA MACCHINA

BUSSI - Sono intervenute due squadre di terra del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese, ancora impegnare sul luogo dell’incidente, e l’e...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

giovedì 18 marzo 2021

CASINI:"E’ IMPORTANTE OGGI VALORIZZARE I NOSTRI PUNTI FORZA INDIVIDUANDO LE PRIORITÀ, COGLIENDO LE OPPORTUNITÀ DEL RECOVERY FUND "

SULMONA-"E’ importante oggi valorizzare i nostri punti forza individuando le priorità per farci trovare pronti con proposte dal basso nei settori strategici e poter presentare una programmazione mirata da promuovere a livello regionale e nazionale, cogliendo le opportunità del Recovery Fund. Ho letto e apprezzato il lavoro di analisi di Aldo Ronci che, sottolineando il problema dello spopolamento di zone come le nostre, pone di fatto la vera sfida del prossimo futuro per le aree interne, cui la politica dei prossimi anni dovrà misurarsi nel nostro territorio insieme a tutti coloro che vi operano. Di fatto il rilancio della nostra area e il superamento delle sue annose e storiche criticità verso la valorizzazione dei nostri punti di forza è al centro degli incontri che sto promuovendo da settimane con i vari comparti del sistema sociale e produttivo locale e provinciale, con l’obiettivo di creare un Piano strategico condiviso che indichi una nuova rotta per il futuro. Nei primi due incontri, avvenuti in maniera telematica, con i sindacati provinciali e il comparto industriale, alla presenza dei sindaci, si è partiti proprio dai dati demografici e dalle presenze di attività economiche nel territorio contestualizzandoli su cause e prospettive in relazione ad altre variabili come trend di disoccupazione e occupazione, presenze di imprese e nuovi insediamenti, digitalizzazione, turismo, servizi. Oggi si prosegue con il tavolo del commercio, servizi, artigianato e turismo. Pur in un momento economico e sociale molto difficile, c’è ora la storica occasione di cogliere le opportunità di una nuova fase di investimenti su infrastrutture e sistemi di sviluppo in ambito economico e sociale attraverso la sfida della New Generation EU per realizzare impatti di lungo periodo e dare speranze alle nuove generazioni. Noi dobbiamo essere pronti". Lo afferma il sindaco Annamaria Casini.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :