--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Pnrr Italia, l'ok entro 24 ore. Parte l'iter di approvazione - L'ipotesi: 'Stop mascherine all'aperto' Oggi il tema al vaglio del Cts- Italia batte Galles 1-0: Azzurri a punteggio pieno- Da domani l'Italia bianca, gialla solo la Valle d'Aosta- Un morto sul lago di Garda, una ragazza è dispersa- 'L'Italia non si è mai sottratta al salvataggio dei profughi'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 26 febbraio 2021

SULMONA, LICEO CLASSICO IN PIAZZA XX SETTEMBRE, A BREVE L' AVVIO DEI LAVORI

VIDEO INTERVISTA SALVATORE ZAVARELLA SULMONA - Si è svolta a palazzo San Francesco la conferenza stampa sul tema: Liceo Classico "Ovidio". Presente l'assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Zavarella.Dopo che il Tar ha bocciato il ricorso presentato dall’Ordine provinciale degli Architetti, sul bando comunale per i lavori di miglioramento sismico dell’edificio che fino al 2009 ha ospitato il Liceo classico e il successivo ricorso presentato dagli architetti al Consiglio di Stato, l’assessore Salvatore Zavarella, il consigliere comunale Bruno Di Masci e i tecnici, hanno tenuto questa mattina in comune una conferenza stampa dove hanno illustrato le prossime tappe che consentiranno di vedere l’avvio dei lavori, in attesa della pronuncia del Consiglio di Stato."Il ritorno nella sede storica del Liceo Classico è un bene per la città e per il centro storico, è inspiegabile l’accanimento dell’Ordine degli Architetti della Provincia dell’Aquila presentando un ricorso al Consiglio di Stato contro l’appalto integrato, dopo una sentenza del Tar che invece ha chiarito la legittimità della procedura.Chiediamo agli Architetti di fare un passo indietro per il bene di Sulmona e dei sulmonesi.A sostegno di questa nostra richiesta è in corso una petizione dei commercianti sulmonesi. In questi mesi ho incontrato numerosi cittadini, studenti, ex studenti, insegnanti, dirigenti scolastici, commercianti e il loro sogno è diventato il mio: la città di Sulmona e i sulmonesi hanno bisogno che il Liceo torni in piazza XX Settembre, simbolo di una ripresa socio economica nel centro storico.Con questo obiettivo ho lavorato fin dall’inizio del mio insediamento con molte difficoltà e contro tutti coloro che sembra stiano cercando di remare contro un risultato che invece è un bene per tutta la città.  Abbiamo l’impressione che si tratti di una battaglia politica che poco ha di politico, un accanimento contro chi sta cercando di ridare al Liceo Classico la sede che merita, dopo 12 anni di stasi, e contribuire a conferire vitalità al centro storico con il ritorno degli studenti”.Lo ha affermato l’assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Zavarella, insieme al Rup ing Alessio Caputo, al legale del Comune avv Marina Fracassi e al Consigliere comunale Bruno Di Masci, il quale ha sottolineato che di fronte a questi problemi c’è bisogno di unità e non di rancori”.






Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :