---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Gli statali di nuovo in ufficio. Allo sportello dal 15 ottobre- Brusaferro: 'Curva in calo tranne nella fascia 0-9 anni'- Alitalia, Manifestanti bloccano autostrada Roma-Fiumicino - 'G20 sull'Afghanistan, evitare catastrofe'- Svolta nel caso dell'ex vigilessa. Arrestate due delle tre figlie- Draghi: 'Un Patto per l'Italia'. Asse con Confindustria-

news

PRIMO PIANO

SULMONA, DENUNCIATO UN 46ENNE PER SPENDITA DI MONETE FALSIFICATE

SULMONA - " Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Sulmona hanno denunciato un 46enne italiano, ritenuto responsabile ...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

giovedì 14 gennaio 2021

LA VALLE PELIGNA PROTAGONISTA AL CONCORSO NAZIONALE” RAMOSCELLO D’ORO 2021”

RAIANO - "Al tramontare di questo difficile anno solare, che ha visto il dramma di migliaia di famiglie interessate dalla nota pandemia e di Paesi interi sconvolti dal dolore e dalla crisi economica, la vita continua e si colgono felici sprazzi di collaborazione affinché si riparta con slancio e determinazione.
Il Concorso Nazionale Oleario ”Ramoscello d’Oro 2021”  rappresenta certamente  un sicuro esempio di buona volontà e voglia di progredire in uno dei settori che maggiormente e meglio di altri  rappresentano  l’unicità  nelle  produzioni  di  qualità  che  il  nostro Paese riesce ad esprimere: l’olio extravergine d’oliva.
Lo hanno capito ed hanno voluto sottolinearlo le Amministrazioni Comunali di Celleno (VT); di Maser (TV); di Chiusa Sclafani (PA); di Palombara Sabina (RM); di Bagnaria (PV) e di Raiano (AQ) che, insieme all’Associazione Nazionale e dei Direttori di Mercati all’Ingrosso, hanno conferito al Concorso Nazionale il patrocinio dei rispettivi territori.Proprio dal territorio del Comune di Raiano sono stati inviati n.11 campioni di Olio Extravergine d’Oliva, di cui un Monovarietale di “Rustica e Gentile” che rappresenta il fiore all’occhiello della produzione tipica della Valle Peligna. La Soc. Coop. Agricola AN.SA.PE. ha raccordato le piccole produzioni oleicole di Mancini Antonio; Bucci Domenico; Di Biase Dario e Cantelmi Evelina; Di Giannantonio Berardino; Civitareale Maurizio; Di Giulio Domenico Venanzio; Ruscitti Salvatore e del Prof. Ruscitti Fausto, Presidente della stessa Cooperativa, che coltivano il meglio degli oltre 1.000 ettari di oliveti, dove la varietà “Rustica e Gentile” la fa da padrona” come affermato dal Direttore dell’Associazione Nazionale “Città delle Ciliegie” Carlo Conticchio, organizzatore del Concorso Nazionale. “L’Oleificio Agripeligna ha inviato un extravergine che si differenzia dalla concorrenza per la quantità di acidi grassi insaturi pari all’85% del totale.
Sono al contempo arrivati numerosi campioni di Olio Extravergine d’Oliva provenienti dalle Provincie di Bari, Catania, Palermo, Potenza, Benevento, Latina, Roma, Rieti, Viterbo, Firenze, Lucca, Vicenza, Treviso, Ogliastra; Piacenza; proprio a sottolineare la volontà di non perdersi nello sconforto sanitario ed economico, ma con l’impegno, la speranza e l’orgoglio di ripartire con la forza e la capacità imprenditoriale  che ci contraddistingue nel Mondo.
La panel leader del Concorso Nazionale Oleario ”Ramoscello d’Oro 2021”  Barbara Bartolacci ha manifestato la propria soddisfazione nel vedere una così convinta partecipazione di produttori, agriturismi, frantoiani, ben distribuiti sul territorio nazionale, a conferma della bontà e necessità di porre in essere un confronto ed una competizione ben strutturata che possa mettere in luce il miglior risultato oleario del nostro Paese per l’annata 2020-2021.
Non ci resta che attendere i prossimi giorni e la  valutazione dei campioni dell’atteso Olio Extravergine d’Oliva dei territori cerasicoli d’Italia.




 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :