--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Uccide un anziano e 2 bimbi ad Ardea e poi si suicida- Spari in strada vicino Roma. Morti anziano e due bimbi- Via all'ultimo giorno del G7, impegni 'rigorosi' sul clima- Vaccini, rischio di una frenata ma ci sono 55 milioni di dosi- Federcalcio: 'Eriksen stabile' giocatore sveglio in ospedale- La variante Delta spaventa Londra, 'rinviata la riapertura' - Ok ai richiami eterologi agli under 60 con prima dose Az- Speranza: 'Serve prudenza, in 40 milioni in zona bianca'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 14 dicembre 2020

IL PINO DELL’ ANNUNZIATA. COZZI:"TROVO STRUMENTALE CHE IN UN MOMENTO COSÌ DRAMMATICO PER LA NOSTRA CITTÀ E PER IL MONDO INTERO CI SI ATTACCHI AD UN PINO PER SCREDITARE IL LAVORO DI UN' AMMINISTRAZIONE"

SULMONA - Dichiarazione dell’Assessore al Centro Storico Manuela Cozzi.”Come concordato con la ditta fornitrice, stamani le luminarie sul pino dell’Annunziata sono state sistemate.
In un sopralluogo, effettuato già dal primo giorno dell’allestimento, abbiamo segnalato alla ditta la necessità di riposizionare le luci. Ma non ci siamo limitati a questo. In qualità di assessore al centro storico e all’ambiente ho voluto tempestivamente e formalmente segnalare al settore competente la necessità di una verifica sullo stato di salute dell’albero che consenta di definire eventuali interventi manutentivi.
Generalmente evito di rispondere alle provocazioni sui social ed ho sorvolato  sulle sterili polemiche di questi giorni ma ritengo doveroso precisare che sto seguendo da vicino i lavori del centro storico, rimarcando che a fronte di un risparmio di circa  diecimila euro sulle luminare, stiamo acquistando nuovi arredi ed accessori. Trovo strumentale che in un momento così drammatico per la nostra città e per il mondo intero ci si attacchi ad un pino per screditare il lavoro di un'amministrazione che lavora senza sosta a  progetti importanti per la Città.Restare uniti e solidali gli uni con gli altri, e’ la sola strada possibile.
Stia serena la consigliera Salvati perché ci prendiamo cura dell'albero e di una infinità di altre urgenze”.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :