---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - In Sardegna 2 focolai attivi: Un pastore salva 400 pecore- 'Le proteste No green pass non erano state autorizzate'- Garozzo argento nel fioretto 'Una sconfitta che fa male' Tiro a volo, Bacosi argento nello skeet donne- Garozzo in finale nel fioretto, Pellegrini semifinale nei 200- Italia argento nella 4x100 Martinenghi rana di bronzo- Ancora roghi in Sardegna. Chiesti aerei ai paesi Ue-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 9 novembre 2020

COVID-19: L' ABRUZZO NELLA ZONA ARANCIONE

PESCARA - " Il ministro Speranza mi ha anticipato poco fa l’esito della riunione che ha stabilito il passaggio dell’Abruzzo, insieme ad altre quattro Regioni – Umbria, Basilicata, Liguria e Toscana – nella zona arancione.Gli effetti del provvedimento che il ministro si appresta a firmare in serata avranno decorrenza dalla giornata di mercoledì".Lo ha dichiarato il Presidente Marco Marsilio.Pertanto, in aggiunta alle limitazioni già previste per la zona gialla, le novità principali dell'inserimento nell'area definita "di elevata gravità" riguardano questi punti.

Gli spostamenti in entrata e in uscita dal territorio regionale saranno consentiti solo per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità e per motivi di salute. Ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblico o privato in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione sarà consentito solo per lavoro, studio, salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune. Sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) e resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio e la ristorazione con asporto fino alle 22.Restano confermate le misure sulla scuola, con la didattica digitale integrata al 100 per cento per le scuole superiori e in presenza per elementari e medie e nei servizi educativi per l'infanzia.Confermate anche le sospensioni su attività palestre, piscine, teatri e cinema.



Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :