--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - A Roma i funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci- Governo non allenta le misure. Nuovo Dpcm sarà fino a Pasqua- Nominati 39 sottosegretari: Le donne 19, i viceministri 6- 'Alzare il livello di guardia, nuovo Dpcm include Pasqua'- 'Non schiavi ma cittadini, vanno assunti 60mila rider'- Suicida Antonio Catricalà. La procura avvia un'indagine-

news

PRIMO PIANO

MARELLI, INVESTIMENTI E NUOVE LAVORAZIONI

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 30 ottobre 2020

COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI: IL COMUNE DI SULMONA SI È ATTIVATO AL FINE DI CONSENTIRE AI CITTADINI IL RISPETTO DELLE MISURE DI SICUREZZA PER EVITARE LA DIFFUSIONE DEL VIRUS

SULMONA - "In occasione dei giorni dedicati alla commemorazione dei defunti e alle celebrazioni della festa di Ognissanti, a causa della grave emergenza sanitaria, il Comune di Sulmona si è attivato al fine di consentire ai cittadini il rispetto delle misure di sicurezza per evitare la diffusione del virus, in linea con quanto disposto oggi dalla Regione e raccomandato dalla Prefettura, come l’apposizione della cartellonistica informativa all’ingresso del cimitero sui comportamenti da tenere dentro e nei pressi del camposanto, la presenza dei volontari di protezione civile per un servizio di misurazione della temperatura corporea a chi fa ingresso nel luogo di culto e verifichino il rispetto delle misure anticovid.Con ordinanza regionale n 94 del 29/10 si dispone da domani 30 ottobre al 4 novembre, per i cimiteri comunali:l’accesso e la permanenza devono avvenire secondo le regole del distanziamento sociale (almeno un metro tra ogni individuo) e previo utilizzo di mascherine;è vietata qualsiasi forma di assembramento, anche nelle immediate vicinanze di detti luoghi di culto; sospensione di cerimonie religiose e messe.Si richiede ai nostri concittadini di attenersi scrupolosamente alle disposizioni e rafforzare l’attenzione per evitare la diffusione del contagio durante la visita per la ricorrenza della commemorazione dei defunti".

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :