--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Le Regioni ancora all'attacco sulla scuola e sul coprifuoco- Salvini e Regioni all'attacco 'Sulla scuola patti disattesi'- L'Italia ritorna gialla. Lite sul coprifuoco alle 22- 'La Superlega non esiste più'. Il titolo Juve crolla in Borsa-

news

PRIMO PIANO

PESCASSEROLI, NUOVO SFREGIO AL SENTIERO DI ARTE PARCO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 4 settembre 2020

CORONAVIRUS: I NUMERI CONTINUANO A CRESCERE IN VALLE PELIGNA, 126 CASI ACCERTATI

SULMONA - Due sono i nuovi casi accertati a Sulmona, di cui uno riferito al cosiddetto focolaio di ferragosto e l’altro all' operatore del distretto sanitario.Altri quattro casi si sono registrati invece a Bugnara collegati al focolaio di Torre dè Nolfi, dove il contagio diventa sempre piu' preoccupante. Nella piccola frazione sono circa sessanta coloro che sono stati sottoposti al tampone.Nel territorio di Bugnara sarebbero invece 42 i casi negativi al virus, che invece non arretra a Pettorano sul Gizio dove si contano quattro nuovi contagiati, di cui tre legati al focolaio della montagna e uno all’azienda che produce dei prodotti alimentari.Completa il quadro Introdacqua, che dopo diverso tempo torna a far registrare un caso di coronavirus.Si tratta di una minore, legato a un focolaio già tracciato in precedenza.Il bilancio delle positività sale a 126 casi accertati nel Centro Abruzzo, di cui quattro riferiti all’area sangrina e tre con provenienza al momento sconosciuta.RIEPILOGO
Sulmona 58, Bugnara 24, Pettorano sul Gizio 20, Pratola Peligna 9, Introdacqua 5, Pacentro 1, Scanno 1, Corfinio 1
Totale 119 casi area peligna

Pescasseroli 3, Scontrone 1
Totale 4 casi nell'area sangrina + 3 senza provenienza +1 Castel di Sangro in carico ad altra regione

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :