--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Eros e nozze, a Pompei ritrovato un carro mai visto- Verso l'arancione le Marche, il Piemonte e la Lombardia- Draghi nomina Fabrizio Curcio capo della Protezione Civile- Il governo lavora al Dpcm: Verso l'arancione 4 Regioni- Il governo lavora al Dpcm: Le misure scattano il lunedì-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 13 agosto 2020

A SULMONA NASCE IL 24ESIMO OASI: ATTENZIONE AL TERRITORIO ED ALL’AMBIENTE

Il Presidente del Gruppo Gabrielli, Luca Gabrielli: “E’ un progetto di riqualificazione e
valorizzazione del territorio”
SULMONA - Oggi a Sulmona, lungo la Strada Statale 17 al km 95,00, è stato inaugurato il ventiquattresimo Oasi del Gruppo Gabrielli, il nono in Abruzzo: ubicato nella zona industriale di Sulmona, il nuovo superstore si estende su 3.550 mq dei quali 2500 sono destinati alla vendita. “Prosegue, con l’apertura a Sulmona, il nostro percorso di crescita – ha aggiunto il Presidente del Gruppo Gabrielli, Luca Gabrielli – che dimostra come il Gruppo sappia interpretare modi sempre nuovi di fare la spesa che, comunque, si basano sempre sui valori ultracentenari dell’azienda, primo fra tutti l’enfatizzazione dei territori e delle loro eccellenze enogastronomiche. È un progetto di riqualificazione e valorizzazione del vecchio sito commerciale Sidis dei Signori Pozzolini, in collaborazione con il gruppo Globo dei fratelli Di Nicola e darà lavoro a tanti ragazzi e ragazze della zona e di questo siamo orgogliosi. Un grazie per la collaborazione va all’amministrazione comunale di Sulmona, nella figura del Sindaco Annamaria Casini e della sua squadra di governo, che in questo momento particolare tra crisi Covid e ferie agostane è riuscita a garantirci l’apertura del punto vendita”.
Dichiara il Sindaco Annamaria Casini: “E’ con grande piacere che salutiamo questa nuova realtà. Sulmona deve continuare ad attrarre imprese affidabili come questa, così da consentire la riqualificazione dell’area industriale a beneficio del rilancio economico della città e del territorio. Che sia di buon auspicio per ulteriori insediamenti per incrementare l’occupazione nel nostro territorio”.
L’ Oasi di Sulmona, infatti, impiega 55 collaboratori: è aperto con orario continuato dal lunedì alla domenica dalle 8.30 alle 21,00, i clienti possono fruire di otto casse servite. Sono presenti 170 posti auto (inclusi i parcheggi rosa) il servizio Amazon Locker ed a breve anche il punto di ricarica per auto elettriche.
“Inauguriamo l’Oasi di Sulmona con lo stesso spirito che contraddistingue da sempre il Gruppo Gabrielli – ha dichiarato l’AD Mauro Carbonetti – poiché il nostro approccio è quello di una presenza che porti allo sviluppo del territorio, dal quale dunque provengono i nostri collaboratori e con il quale dialoghiamo, per svilupparne l’indotto. Sono quelle sinergie che, attraverso i rapporti con la comunità, portano ad una crescita condivisa”.
Il Gruppo Gabrielli è una realtà della Grande Distribuzione Organizzata, presente in 5 regioni, Marche Abruzzo, Umbria, Molise e Lazio con tre insegne: Oasi (24) Tigre (101) e Tigre Amico ( 110) per un totale di 235 punti di vendita che generano lavoro per 3927 collaboratori, tra diretti ed indiretti.
L’Oasi di Sulmona è caratterizzato da 16.000 referenze, 11.100 food e 4.900 no food distribuite in 24 corsie e si propone come un alleato della spesa di tutti i giorni, grazie anche alle numerose iniziative riservate ai possessori di Carta Unika.

La “propensione green” è evidente anche nella nuova struttura, che si avvale di lucernari per illuminazione naturale, pensiline con funzioni di schermature solari e illuminazione a LED per il parcheggio esterno (incluso sensore crepuscolare ed astronomico e automatizzazione dell’intensità luminosa in base alle esigenze).
La climatizzazione green è garantita dalla presenza di pompa di calore gas metano ad alta efficienza estiva ed invernale, impianto freddo alimentare a CO2 e impianti ad altissima efficienza senza dispersioni, garanzia assoluta della catena del freddo con miglioramento della qualità dei prodotti commercializzati.
Nel punto vendita, inoltre, è operativo il “Building Management System” (Bms) che permette la gestione intelligente ed ecologica di refrigerazione, illuminazione interna, impianti di climatizzazione, impianto fotovoltaico e mobilità elettrica, con notevoli benefici in termini di efficienza energetica e risparmio sui consumi".



Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :