--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - La campagna vaccinale 'Superata quota 15 milioni di somministrazioni'- Sileri: 'Presto per levare coprifuoco ma riaperture irreversibili'- Domani 7 milioni a scuola: Si lavora al nuovo decreto- L'ultimo saluto a Filippo: Un minuto di silenzio in Gb- Open Arms. Salvini rinviato a giudizio: 'Scelta dal sapore politico'-

news

PRIMO PIANO

INCIDENTE STRADALE SULLA SS 17, DUE LE AUTO COINVOLTE

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 29 luglio 2020

PNALM, IL PARCO IN MUSICA!

PESCASSEROLI - "Crediamo che Arte e Natura siano uniti da legame inscindibile. Un legame che deve essere assolutamente messo in risalto e valorizzato. Per questo siamo davvero lieti di ospitare sul nostro territorio quattro concerti ad opera del Conservatorio “Lorenzo Perosi” Campobasso ispirati alla rigogliosa natura del Parco.
Questa collaborazione si inquadra in una più ampia strategia di cooperazione e di scambio tra il Parco e le realtà culturali e artistiche dei territori che ricadono all'interno di esso. Una strategia fortemente voluta dal Presidente del Parco, il Professor Giovanni Cannata, che con queste sentite parole ha voluto commentare l'avvicinarsi dell'evento:
"I quattro concerti previsti nel programma “Il Parco in musica” sono un tassello delle più ampie strategie Arte e Parco che intendiamo promuovere ulteriormente ed in modo organico.

Il Parco ha chiesto la collaborazione di tutti i conservatori che operano nelle sue Regioni di riferimento l’Abruzzo, il Lazio e il Molise. La prima risposta concreta è venuta dal Conservatorio Perosi di Campobasso, ma siamo certi che anche gli altri in futuro vorranno partecipare.
I concerti, differenziati per programma, ed offerti nelle quattro aree in cui siamo soliti suddividere il Parco vogliano essere un omaggio ai cittadini ed agli ospiti del nostro territorio senza dimenticare la normativa vigente sulla fruizione turistica, ed uno dei tanti segni della nostra strategia “Oltreilcoronavirus”.Vi attendiamo con piacere".



Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :