--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Si punta a 500mila vaccini al giorno nel mese di aprile- Finito a Roma il summit M5s Per Conte un ruolo ad hoc- Il vaccino Johnson&Johnson autorizzato negli Usa- Allarme contagi nelle scuole: Si valuta stop in zone rosse- Allerta per gli assembramenti: A Milano 'rave' sulla Darsena-

news

PRIMO PIANO

L' ULTIMO SALUTO PER GIORGIO FARINA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 3 maggio 2020

"LORO PROTEGGONO TE, TU PROTEGGI L’AMBIENTE"

SULMONA -  E’ la campagna social lanciata dagli Assessori del Comune di Sulmona Salvatore Zavarella (Lavori Pubblici e Protezione Civile) e Manuela Cozzi (Ambiente) finalizzata a sensibilizzare la cittadinanza a smaltire correttamente guanti e mascherine usati.“Ci apprestiamo ad affrontare una seconda fase dell’emergenza, in cui il Governo allenta quelle misure restrittive che finora ci hanno tenuti chiusi in casa e i dispositivi di protezione contro la diffusione del Coronavirus saranno fondamentali nella nostra quotidianità. In questi giorni sono rimasto basito nell’osservare l’atteggiamento scorretto di molti concittadini, che hanno gettato dove capitava guanti e mascherine usati, mortificando la città e l’ ambiente.
Il mio è un appello al senso di responsabilità e di civiltà a rispettare l’ambiente e la sicurezza di grandi e piccoli i quali, osservando tutte le misure del Decreto di Governo, torneranno progressivamente a frequentare ville e i giardini pubblici. E’ importante che le mascherine e i guanti dopo l’utilizzo non vengano gettati a terra. Si deve ripartire ed è necessario farlo tutti insieme” afferma l’assessore Salvatore Zavarella.Dichiara l’assessore Manuela Cozzi “Invito tutti a non abbandonare in maniera incontrollata guanti e mascherine, ma a conferirli nei contenitori del rifiutosecco e nei cestini dislocati in molti punti della città, per contribuire a garantire la pulizia.Lo slogan che abbiamo scelto è significativo e parla chiaro: “Loro proteggono te, tu proteggi l’ambiente””.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :