ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Israele bombarda Gaza e Rafah, sette morti- Collisione tra navi filippina e cinese in acque contese - Dal summit di pace sì all'integrità dell'Ucraina, ma in 12 non firmano - Il summit in Svizzera "riafferma l'integrità territoriale" dell'Ucraina - Zelensky, "la Cina ci aiuti, vogliamo sia nostra amica"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Incidente con la moto. Muore un carabiniere forestale - "Strade di vita", un podcast per dar voce ai senzatetto- Cadavere sui binari nelle Marche, disagi per viaggiatori Abruzzo - Balneazione: Arta, qualità del mare in costante miglioramento -

Sport News

# SPORT # L'Inghilterra batte la Serbia decide un gol di Bellingham - Italia avvio choc e batticuore finale ma vince all'esordio -

IN PRIMO PIANO

ALL'AQUILA LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL PER CORTOMETRAGGI AQUICORTO

L'AQUILA - " Il prossimo 25 luglio si svolgerà presso Radici in Via Leosini, 6 in pieno centro storico all'Aquila il Festival p...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

domenica 9 giugno 2024

RALLY ALBANIA, AL VIA OGGI DOPO CERIMONIA DI PARTENZA IERI A TIRANA


L'AQUILA - "Parte oggi il 20esimo Rally Albania al quale partecipa anche una pattuglia di abruzzesi tra cui Silvio Totani, reduce dalla Dakar 2024.Ieri la prima giornata di verifiche amministrative e tecniche e la cerimonia di partenza nella bellissima Piazza Madre Teresa di Calcutta, nel cuore del capitale Tirana, ha preceduto l'inizio vero e proprio di oggi, con una tappa di quasi 400 km e ben tre prove speciali cronometrate, che porterà i piloti a Queparo, bellissima cittadina sul mare a pochi km da Saranda.Insieme a Totani ci sono Andrea Cosentino, veterano della categoria e già vincitore assoluto di ben quattro edizioni negli anni passati, Antonio Polidoro, campione Italiano Motorally '23 cl. gpx, Antonio Patrizio e Giorgio Pizzone.Ad assisterli c'è il direttore tecnico Galileo Pavone, meccanico di lunga esperienza, il direttore sportivo Corrado De Luca e Gianluca Di Giovanni per l'assistenza logistica. Ai quali si aggiunge la preziosa presenza di Fabrizio Di Vincenzo, medico di gara in moto".






Nessun commento: