ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il titolare dell'azienda di Satman: "Lo avevo avvisato di non avvicinarsi al macchinario"- Italia maglia nera Ocse per fecondità, 1,2 figli per donna - Diciottenne muore schiacciato da un mezzo agricolo- Per la seconda prova c'è Platone al Classico, matematica allo Scientifico - Putin e Kim firmano un patto di difesa reciproca: sostegno militare immediato in caso guerra-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Serbia - Slovenia 1 - 1- Il Portogallo batte in rimonta 2 - 1 la Repubblica Ceca - La Francia batte l'Austria 1-0-

IN PRIMO PIANO

LA CITTA’ DI SULMONA HA RICORDATO GLI 80 ANNI DELLA LIBERAZIONE DALL’OCCUPAZIONE TEDESCA

SULMONA VIDEO - "La Città ha ricordato gli 80 Anni della Liberazione dall’occupazione tedesca, durata nove mesi, dal Settembre 1943 al...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 31 maggio 2024

WEEKEND NEI GIARDINI BOTANICI ALLA SCOPERTA DEI FIORI DEL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA PER APPUNTAMENTO IN GIARDINO!



SULMONA - "Il Parco Nazionale della Maiella invita tutti a trascorrere due giornate nei suoi giardini per l’edizione 2024 di Appuntamento in giardino, iniziativa patrocinata dal Ministero della Cultura per scoprire piante e fiori. L’Appuntamento è gratuito ma è necessaria la prenotazione. Anche quest’anno i giardini botanici del Parco della Maiella prenderanno parte all’iniziativa Appuntamento in giardino promossa da APGI – Associazione Parchi e Giardini d’Italia e patrocinata dal Ministero della Cultura, con l’obiettivo di invitare il grande pubblico a scoprire la sorprendente ricchezza botanica e paesaggistica dei giardini botanici. La manifestazione, pensata come un’autentica ‘festa del giardino’, nasce in accordo con l’iniziativa Rendez-vous aux jardins, che si svolgerà in contemporanea in numerosi Paesi europei.

Oltre ad essere luoghi dove si conserva la straordinaria diversità vegetale i giardini botanici sono anche luoghi di ristoro, di bellezza, di benessere, una preziosa occasione per vivere in armonia con la natura.
Il tema dell’edizione 2024 prevista per questo weekend, sabato 1 e domenica 2 giugno è I cinque sensi in giardino. Nelle due giornate avremo la possibilità di passeggiare tra le fioriture dei giardini accompagnati da esperti che illustreranno la ricca biodiversità per completare la passeggiata con degustazioni.




Sabato 1 alle ore 16.00 vi aspettiamo a Lama dei Peligni (CH) al giardino botanico “Michele Tenore” per l’evento “Di fiore in fiore”. Una passeggiata tra le fioriture delle oltre 500 specie autoctone della montagna madre, degustando i vini della linea "Vola Volé Maiella National Park" della Bio Cantina Orsogna e i mieli della Maiella Orientale dell’Apicoltura Glam. Un pomeriggio dedicato al risveglio dei sensi tra la bellezza e la ricca biodiversità della Maiella Orientale.
Domenica 2 giugno alle ore 10.00 al giardino botanico “Daniela Brescia” a Sant’Eufemia a Maiella (PE) con l’evento “Essenza di rose” dove faremo una passeggiata alla scoperta della ricca collezione di rose coltivate in giardino, da quelle botaniche alle antiche della nostra regione, faremo la raccolta dei petali e la dimostrazione della distillazione con l’erborista Anna Rapposelli che ci illustrerà gli innumerevoli utilizzi dell’acqua di rose nella cosmetica.
Vi aspettiamo per entrambi gli appuntamenti. Posti limitati. Necessaria prenotazione. Eventi gratuiti.

SABATO 1 GIUGNO ORE 16:00
Giardino botanico “Michele Tenore” - Lama dei Peligni (CH)  
Info e prenotazioni: Majella Coop.  Info +39 0872 916010 / +39 340 6807479  - cooperativamajella@gmail.com  - www.cooperativamajella.it
DOMENICA 2 GIUGNO ORE 10.00
Giardino botanico “Daniela Brescia” - Sant’Eufemia a Maiella (PE)  
Info e prenotazioni: Coop. Majambiente Info +39 085 922343 – info@majambiente.it  – www.majambiente.it



Nessun commento: