ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il titolare dell'azienda di Satman: "Lo avevo avvisato di non avvicinarsi al macchinario"- Italia maglia nera Ocse per fecondità, 1,2 figli per donna - Diciottenne muore schiacciato da un mezzo agricolo- Per la seconda prova c'è Platone al Classico, matematica allo Scientifico - Putin e Kim firmano un patto di difesa reciproca: sostegno militare immediato in caso guerra-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Il Portogallo batte in rimonta 2 - 1 la Repubblica Ceca - La Francia batte l'Austria 1-0- Romania-Ucraina 3-0 -

IN PRIMO PIANO

LA CITTA’ DI SULMONA HA RICORDATO GLI 80 ANNI DELLA LIBERAZIONE DALL’OCCUPAZIONE TEDESCA

SULMONA VIDEO - "La Città ha ricordato gli 80 Anni della Liberazione dall’occupazione tedesca, durata nove mesi, dal Settembre 1943 al...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 22 maggio 2024

L’AQUILA, ASMA: VISITE GRATUITE DI CONTROLLO DAL 3 AL 7 GIUGNO AL REPARTO PNEUMOLOGIA-UTIR: NECESSARIA LA PRENOTAZIONE AL NUMERO VERDE


L'AQUILA - "Nell’ambito dell’iniziativa, promossa a livello nazionale da FederaAsma, denominata ‘Asma zero week’, giunta all’ottava edizione.Al San Salvatore, a luglio, verrà attivato un ambulatorio dedicato alla patologia.Asma: dal 3 al 7 giugno prossimi l’ospedale di L’Aquila effettuerà, unico in Abruzzo, visite gratuite di controllo. L’iniziativa, che si terrà al reparto Pneumologia e Utir, diretto dal dott. Gian Luca Primomo, si inserisce in un evento di carattere nazionale, denominato ‘Asma zero week’, giunto all’ottava edizione e promosso da FederaAsma allergie col patrocinio della Società italiana allergologia, asma e immunologia clinica.

In Italia aderiscono 45 centri specialistici e l’unità operativa del San Salvatore, nell’occasione, sarà l’unica nella Regione a mettere a disposizione le proprie professionalità per consulenze gratuite. Si tratta di un’opportunità, mirata a verificare se si soffre d’asma e se la malattia sia sotto controllo, riconducibile alle azioni di assistenza e prevenzione portate avanti su larga scala dalla direzione Asl, guidata dal manager Ferdinando Romano. A questo proposito, per potenziare ulteriormente i livelli di assistenza, per il prossimo mese di luglio è stata programmata, nel presidio aquilano, l’attivazione di un ambulatorio dedicato specificamente all’asma.


Per usufruire della visita gratuita è necessario prenotarsi al numero verde 800 628989, chiamando dal lunedì al venerdì (esclusi i festivi), dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. Le visite si terranno dal 3 al 7 giugno prossimi negli ambulatori Pneumologia-Utir, situati al Delta 7, primo piano, dalle ore 14 alle 18.
Quali sono i fatti che segnalano la presenza dell’asma oppure che essa non è trattata in modo adeguato? L’uso frequente di broncodilatatori inalatori o l’assunzione di cortisone per via orale indicano che i sintomi non sono in controllo e che è necessario consultare il medico. L’obiettivo è quindi informare, evitare sottovalutazioni della malattia e ricorsi eccessivi a broncodilatatori e cortisone. Al termine della visita all’utente verrà consegnata una guida tascabile sull’asma".













































Nessun commento: