ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Turbolenze su un volo Singapore Airlines, un morto e 40 feriti- A Pozzuoli sgomberati 13 edifici. Evacuato il carcere femminile- Campi Flegrei: in tanti rientrano a casa dopo una notte in strada - Il procuratore capo dell'Aia chiede il mandato d'arresto per Netanyahu e i leader di Hamas- Teheran apre un'inchiesta sullo schianto dell'elicottero -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA L'Aquila si prepara ad accogliere lo show acrobatico delle Frecce Tricolori, lo spettacolo che accenderà il cielo aquilano nel fine settimana del 25 e 26 maggio- Confindustria Abruzzo, serve la proroga per Decontribuzione Sud- Renzi, comunali a Pescara? Giochiamo sempre per vincere -

Sport News

# SPORT # Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

"DAL CONVEGNO IDEE E OBIETTIVI NUOVI SI PASSI ALLA STAGIONE DEL FARE"

CASTELVECCHIO SUBEQUO  - “ Dall'incontro di sabato sono arrivate nuove idee e nuovi obiettivi, ma occorre cambiare marcia. Alla stagione...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 18 aprile 2024

PER L’OTTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA, TRE ANNI DI MANIFESTAZIONI PER RISCRIVERE LA STORIA


ROMA - "L’obiettivo è quello di promuovere studi volti ad approfondire la conoscenza di ciò che lo Scudo Crociato ha rappresentato per molti decenni nella vita del nostro Paese, attraverso un’attività di divulgazione rigorosa e la pubblicazione di 6 volumi ed un sito web dedicato.
(aj-com.net) Presentato oggi dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni dell’Ottantesimo Anniversario della Nascita della Democrazia Cristiana (il Primo Congresso della DC si tenne a Napoli dal 29 al 31 luglio 1944) il programma delle iniziative con le quali nell’arco del triennio 2024-26 verrà ricordato il ruolo svolto dalla Democrazia Cristiana alla guida dell’Italia per oltre 40 anni.L’iniziativa, che ha avuto il riconoscimento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è promossa da esponenti di differenti aree della politica e della cultura riuniti in un comitato diretto dagli ex ministri Ortensio Zecchino (presidente) e Vincenzo Scotti, dal rettore dell’Università LUMSA Francesco Bonini, dal presidente dell’Istituto Sturzo Nicola Antonetti, dal direttore generale della Fondazione De Gasperi Paolo Alli e del commercialista Roberto Pertile. Nel comitato scientifico figurano inoltre esponenti di spicco del mondo accademico, dell’editoria e degli studi politici, storici, economici e sociologici.

«Passati oltre 30 anni dalla dissoluzione della DC e superate ormai le polemiche e le strumentalizzazioni di parte, il ciclo delle manifestazioni vuole contrapporsi a ricostruzioni storiche —spesso deformate della politica— della Democrazia Cristiana e del ruolo svolto dal Partito, riesaminando le scelte e i comportamenti dei governanti democristiani alla luce di interpretazioni maggiormente obiettive e scientificamente documentate» spiegano gli organizzatori.

Il programma delle iniziative prevede —oltre ad un vasto ciclo di convegni e seminari, borse di studio e produzioni audiovisive— la pubblicazione di 6 volumi di ricostruzione della storia della Democrazia Cristiana ed un’attività di divulgazione rigorosa della storia del Partito attraverso un sito Internet dedicato e l’utilizzo dei principali canali social.

L’inaugurazione del ciclo di eventi avverrà al Teatro Quirino di Roma, alle ore 17 del 20 giugno 2024, con un convegno sul tema “Anima e corpo della Democrazia Cristiana: Storia di un Paese” al quale interverranno lo storico Paolo Mieli, in veste di moderatore, il professor Ortensio Zecchino, che introdurrà i lavori, l’editorialista del Corriere della Sera Ernesto Galli della Loggia, il rettore della LUMSA Francesco Bonini e gli storici Alberto Melloni, Agostino Giovagnoli ed Aldo Schiavone, già direttore dell’Istituto Gramsci".

Nessun commento: