ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Rivolta nel carcere Beccaria, detenuti barricati- Tre militari della Gdf morti in esercitazione in montagna- De Luca: "Meloni ha comunicato sua vera identità"- Conte: "L'Europa è a un bivio, scegliere tra pace e guerra"- Putin avverte la Nato: "Andate verso la guerra globale"- Houthi attaccano una nave greca al largo dello Yemen-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Stellantis, cig per altri 570 lavoratori ad Atessa - Provincia L'Aquila, al via lavori su Sp 120 e Sp 35 Bis- Danni da peronospora, i sindaci chiedono tempi certi per gli aiuti - Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti-

Sport News

# SPORT # Il Sulmona futsal è in finale: a Faenza per la A2- Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km -Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

ALL’ABBAZIA DI SANTO SPIRITO AL MORRONE UNA GIORNATA DI STUDI SUL DIPINTO MURALE DI KURT KNORR

SULMONA - Francesco Sabatini: “La sua firma sul dipinto di Sulmona riempie il vuoto tra il rientro dal fronte orientale e la prigionia iniz...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 30 aprile 2024

L’ASD POLISPORTIVA MORRONESE MANTIENE LA SECONDA CATEGORIA


PRATOLA - "Termina la stagione del campionato di Seconda Categoria – Girone A con l’ASD Polisportiva Morronese che mantiene la categoria e si piazza all’ottavo posto. Ieri, domenica 28 aprile, si è giocata l’ultima partita della stagione, contro l’Academy Angizia Luco, terminata 3 a 3, risultato che certifica, alla squadra giallonera, la permanenza in Seconda Categoria per la prossima stagione.Ottavo posto blindato con 34 punti raccolti nel corso della stagione, con uno dei migliori attacchi del girone sostenuto principalmente dalle 17 reti di Molla e dalle 14 di Zimei. “È stata una stagione particolare, - commenta il Presidente della Morronese, Costantino Cianfaglione – soprattutto all’inizio. C’è stato un primo periodo difficile, di ambientamento, poiché ci trovavamo in una fase di ricostruzione dell’organico, ma anche una ricostruzione di un assetto tecnico e molare. Nonostante l’inizio difficoltoso però, nel corso della stagione, sono venuti fuori i veri valori, quelli che conoscevamo, degli uomini e dei giocatori che scendevano in campo, ed il girone di ritorno ne è stato la prova. La squadra ha mantenuto un ritmo impressionante, al pari delle prime della classe, riuscendo, prima, a tirarsi fuori dalla zona play-out e poi a salvarsi con una giornata di anticipo. 



Il mio ringraziamento va a tutti i giocatori che hanno guadagnato sul campo questo risultato e che ogni domenica hanno difeso la maglia della Morronese, un grazie al Mister Rossi che ci ha sempre messo passione, voglia, impegno e soprattutto idee e faccia e un ringraziamento a tutti i componenti della società che per primi hanno trasmesso i valori della squadra. Un ringraziamento particolare anche all’Amministrazione Comunale di Pratola Peligna per la disponibilità dello Stadio “Ezio Ricci”. Il pensiero finale e più importante, come abbiamo voluto scrivere anche sulle magliette di gioco, va sempre ai nostri angeli Luca Iannamorelli e Alessio Esposito che sono in campo con noi ogni domenica”.





Nessun commento: