ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Amadeus divorzia dalla Rai- L'Iran: "Se Israele risponderà, reagiremo più duramente"- L'Iran invoca il diritto all'autodifesa "Non avevamo altra scelta"- Condanna del G7 all'Iran, "tutti evitino l'escalation"- Israele in allerta: "Abbiamo piani per operazioni offensive e difensive"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Roma-Pescara:Rfi aggiudica raddoppio Interporto-Manoppello-Scafa - Marsilio, confronto e condivisione sulle sfide che ci attendono- Montesilvano:Tragico schianto, con l'auto contro un muro di cemento: morti due giovani-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

VINITALY: PRESIDENTE CONSIGLIO MELONI VISITA ‘SPAZIO-ABRUZZO’

VERONA - "Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, ha visitato oggi pomeriggio al Vinitaly lo “Spazio-Abruzzo”, padig...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 1 marzo 2024

TPL, MANNETTI (LEGA): "PRONTA PROPOSTA DI REVISIONE LEGGE DEL 2016 CON CUI CENTROSINISTA CANCELLÒ CONTRIBUTI A LINEA L’AQUILA-ROMA"


L'AQUILA - “Il nuovo autobus bipiano della compagnia regionale Tua, che andrà a rafforzare la flotta dei mezzi destinati ai servizi commerciali da e verso Roma, è solo un piccolo passo rispetto al lavoro che bisogna portare assolutamente a termine per il Trasporto pubblico locale all’Aquila e nell’intera provincia”.Lo afferma Carla Mannetti, ex assessore alla Mobilità del Comune dell’Aquila, responsabile del dipartimento Infrastrutture della Lega Abruzzo e candidata al Consiglio regionale alle elezioni del prossimo 10 marzo, che annuncia di aver predisposto “una proposta di revisione della legge regionale n.13 del 9 giugno 2016, che mi impegno a portare avanti per cui mi sono sempre battuta in questi anni”.“Una legge”, ricorda Mannetti, “approvata dalla giunta di centrosinistra  relativa a Disposizioni in materia di servizi minimi nel trasporto pubblico locale che ha cancellato con un colpo di spugna i contributi del Trasporto pubblico locale alla linea L’Aquila-Roma determinandone di conseguenza il ridimensionamento”.“La L’Aquila-Roma che prima aveva 25 coppie di corse oggi ne ha solo 10”, fa osservare Mannetti. “Stesso discorso vale per il collegamento di Avezzano e Sulmona con la capitale che va contribuito ed intensificato”.

 

“Parliamo di azioni concrete, non il libro dei sogni del centrosinistra che  con il candidato presidente D’Amico promette trasporti gratis a tutti per la modica cifra di 30 milioni di euro”, continua Mannetti. “Noi proponiamo due cose concrete e sicuramente realizzabili come la scontistica e gratuità per le fasce deboli, per gli studenti e per le famiglie e la contribuzione delle linee di collegamento con Roma che vanno ulteriormente potenziate anche in vista del Giubileo 2024  e 2025”.

 

“L’Aquila in particolare, che fino al 2016 usufruiva dei contributi per la linea con Roma, dovrà avere nuovamente la contribuzione e collegamenti ogni ora con orari cadenzati”, conclude Mannetti. “Per fare tutto questo sono necessari circa 5 milioni di euro e la proposta ha sicuramente le gambe per camminare”.

Nessun commento: