ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - La Camera Usa vota oggi gli aiuti per Ucraina e Israele - Gli sprechi della P.a valgono in Italia 500 miliardi di euro - Bombardata una base militare filo-iraniana in Iraq, un morto - Operaio morto stritolato nel Milanese - Mosca, nella notte abbattuti 50 droni ucraini - Israele attacca l'Iran con i droni, Teheran minimizza e avverte:"Non fate altri errori"- L'Iran, "attacco fallito, droni abbattuti e nessuna vittima"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Uccise per una bevuta negata, confermato l'ergastolo a 31enne- Disabile si lancia con il paracadute, l'impresa di un 52enne - Comune Sulmona ricorre al Consiglio di Stato contro metanodotto- Neve in ritardo, impianti restano chiusi in Alto Sangro-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

LO SPORT PARALIMPICO VERSO PARIGI 2024, CONVEGNO CONVIVIALE DEL PANATHLON DI SULMONA

SULMONA VIDEO - " Il Panathlon Club Sulmona ha inaugurato le attività del nuovo biennio con una conferenza-conviviale dal titolo evoca...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

lunedì 18 marzo 2024

SCOCCIA: "INDIVIDUARE UNA RISOLUZIONE CONCRETA ALLA SITUAZIONE DELLA MAGNETI MARELLI DI SULMONA SARA' UNA MIA PRIORITA'"


SULMONA - "Individuare una risoluzione concreta alla situazione della Magneti Marelli di Sulmona sarà una mia priorità tra gli impegni appena mi insedierò,per poter garantire un futuro a una realtà importantissima per la Valle Peligna". Lo afferma la Consigliera regionale Marianna Scoccia, che raccoglie l'appello delle sigle sindacali preoccupate per le sorti dello stabilimento sulmonese che da lavoro a molte famiglie del territorio. "È necessario affrontare seriamente la questione" conclude la Consigliera regionale "e mi impegnerò al fianco dei lavoratori e lavoratrici dell'azienda peligna, per poter individuare la giusta strada finalizzata ad assicurare migliori prospettive rispetto a quelle emerse dal recente incontro a livello nazionale, che preoccupano i sindacati rispetto a un quadro del 2023".

Nessun commento: