ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Von der Leyen rieletta con 401 voti: "Altri 5 anni, grazie per la fiducia". Fdi ha votato contro- Bce lascia fermi i tassi al 4,25%- A Toti nuova misura domiciliare, "finanziamento illecito"- Von der Leyen: "Non lascerò che gli estremismi distruggano l'Ue"- Joe Biden ha il Covid e ai suoi consiglieri chiede: "Kamala Harris può vincere?"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Crisi idrica: dispersione, Chieti e L'Aquila tra i peggiori - Tpl, disagi in Abruzzo per sciopero nazionale di quattro ore- Igiene e sicurezza, Capitaneria blocca nave tanzaniana a Vasto- Abruzzo ancora nella morsa del caldo, superati i 40 gradi -

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: fatta per il ritorno di Cangiano, accordo totale col Bologna- Calciomercato Pescara: preso Bentivegna, contratto biennale- La partita del cuore, assist di Matteo Renzi per Elly Schlein. E la segretaria fa gol-

IN PRIMO PIANO

CHIETI: TUTTI I PREMIATI DEL PREMIO "GABRIELE D'ANNUNZIO VATE D'ITALIA 2024"

CHIETI - "Tutto esaurito nella sala conferenze del Grande Albergo Abruzzo di Chieti per la prima edizione del Premio Internazionale &qu...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 27 marzo 2024

IL GRAN TOUR BONIFICHE FA TAPPA AL SIN DI BUSSI SUL TIRINO


BUSSI - "A Bussi sul Tirino, in Abruzzo, questa mattina la terza tappa del Gran Tour Bonifiche: un viaggio attraverso i grandi cantieri presenti in diverse regioni italiane, attorno ai quali Confindustria Cisambiente raccoglie istituzioni e operatori del settore. L'obiettivo è favorire lo scambio di competenze, di best practices e la collaborazione fra tutti i soggetti coinvolti nel processo. Un progetto itinerante sviluppato e coordinato dal Direttore Generale di Confindustria Cisambiente Lucia Leonessi, su un'idea del Vice Presidente dell’Area Bonifiche Confindustria Cisambiente Gianfranco Cergol.Gli interventi in tutte le aree toccate dal Gran Tour sono gestiti da imprese associate a Confindustria Cisambiente.La sosta abruzzese coinvolge Greenthesis, fra i partners della società Tre Monti, costituita su iniziativa di Edison nel 2021, che sta conducendo le operazioni nell’area Tremonti del SIN di Bussi sul Tirino (provincia di Pescara).

 

In area Tremonti gli interventi di bonifica consistono nello scavo e smaltimento dei rifiuti per l’intero sito (circa 30mila mq) e un intervento di desorbimento termico nella porzione settentrionale, preventivo alla rimozione dei rifiuti. Il desorbimento termico è una tecnologia che permette di trattare i contaminanti presenti in profondità, senza movimentazione del terreno. Avvalendosi di sonde termiche infisse in profondità, il suolo viene riscaldato fino a temperature di 100° C, determinando la vaporizzazione delle sostanze volatili e semi-volatili presenti, che vengono captate e convogliate all’interno di impianti di trattamento.

 

Per testare l’efficacia del trattamento di desorbimento termico sul sito, è stato realizzato un modulo pilota sull’area che presentava la massima concentrazione di contaminanti (dell’estensione di 400 mq), presenti soprattutto in corrispondenza dei livelli torbosi e argillosi situati tra i 9 e 14 metri di profondità, per un volume complessivo di terreno contaminato di 1.200 mc. Dati gli esiti positivi del test pilota, la società sta progettando di estendere l’intervento a tutta l’area nord del sito (5.200 mq). Mentre nella porzione sud, la rimozione dei terreni contaminati è stata realizzata al 70%.

 

“La società Tre Monti – ha dichiarato l’Amministratore Delegato Damiano Belli - rappresenta un modello paradigmatico per la gestione e positiva risoluzione di casi di contaminazioni storiche. Tre Monti è stata costituita da Edison nel 2021, mettendo insieme le competenze di tre operatori di primo piano nei servizi ambientali: Greenthesis, ACR Reggiani (Gruppo Hera), Edison Next Environment e di cui Edison è azionista”.

 

“Il Gran Tour riflette la nostra sensibilità per il tema delle bonifiche, destinato ad assumere un ruolo sempre più di rilievo” ha dichiarato Lucia Leonessi, Direttore Generale e fondatrice di Confindustria Cisambiente, "credo in questo tipo di interventi, sin dall'atto della costituzione di Confindustria Cisambiente è presente l’Area Bonifiche. Il valore di questo progetto è che dà centralità alle opere di rigenerazione dei territori, che possono così essere nuovamente vissuti. La nostra associazione raccoglie le istanze in loco e crea un anello di raccordo tra i vari soggetti: enti locali, amministrazioni e imprese. Il rapporto fra pubblico e privato va rafforzato per proseguire sulla strada delle grandi opere per la comunità" ha concluso Leonessi.

 

Il Gran Tour Bonifiche, che la scorsa estate ha raggiunto l’ex stabilimento petrolchimico di Mantova e l’area di Micorosa nel SIN di Brindisi, dopo la tappa di Bussi proseguirà con nuovi appuntamenti in altri centri di bonifica italiani".

 

Nessun commento: