ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Spari sulla folla in fila per gli aiuti a Gaza, 112 morti. Usa: "incidente grave"- Donna uccisa in Veneto: il corpo nel fiume è del marito femminicida- Piantedosi: "Niente processi sommari alle forze di polizia"- Meloni: "Pericoloso togliere il sostegno alla polizia". Solidarietà di Mattarella agli agenti aggrediti - Regionali, accordo nel Centrodestra su Bardi, Tesei e Cirio-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Da 18 ore sul balcone minaccia suicidio, trattativa prosegue- Lega, ferrovia Roma-Pescara garantita dal Mit di Salvini - "Conto Negli Appalti", gare meno impervie per le micro imprese- Verifiche dell'Antimafia su due candidati in Abruzzo -

Sport News

# SPORT # Calcio Capello-Ovidiana Sulmona 1-3 (Palestini. Braghini, Kalnins) Sesto Campano-Castel di Sangro 4-2 Popoli-Villa Sant Angelo 1-5 Valle Peligna-Ortigia 3-2 (Pizzola, Silvestri, Liberato) Morronese-Goriano Sicoli 1-0 (Zappa F.) Roccacasale-Montereale 3-0 (Gerosolimo, Pacella, Forcucci). Pro Tirino-Pratola 4-3 Terza categoria un turno di riposo Calcio a 5 Sulmona Futsal-Casagiove 6-3 Superaequum-Lisciani Teramo 7-4 Atletico Vittorito-Scanno 4-4 Centro storico-Castelvecchio B. 2-3 Dynamica-Nerostellati 4-3 Sp. Club Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

PRATOLA: APPROVATA LA DELIBERA. IMMOBILE LE SPINELLE ALLA PROTEZIONE CIVILE

PRATOLA - " Un altro passo importantissimo per il Polo di Protezione Civile del Centro Sud Italia dell’ANA. Approvata la delibera con c...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 20 dicembre 2023

PIZZONE II, ISERNIA DICE “NO”: IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA A LARGA MAGGIORANZA LA MOZIONE CONTRARIA AL PROGETTO ENEL E NE CHIEDE IL RITIRO DEFINITIVO

ISERNIA - "Si è tenuta ieri pomeriggio (19 Dicembre ndr), la riunione dell’assise civica ad Isernia, nell’ambito della quale il consiglio comunale si è espresso con larga maggioranza contro il progetto Pizzone II proposto dall’ENEL, chiedendone il ritiro senza ulteriori rettifiche. L’impianto di generazione e pompaggio Pizzone II coinvolgerebbe il territorio di due regioni, Abruzzo e Molise, e cinque comuni: Alfedena e Barrea, Pizzone, Castel San Vincenzo e Rocchetta al Volturno.Soddisfatti i membri del coordinamento “No Pizzone II” che ieri hanno visto le loro ragioni suffragate da quanto deciso in assemblea. “Sebbene – scrivono dal coordinamento - all’inizio si era pensato ad un rinvio della discussione del punto all’ordine del giorno riguardante la nuova centrale Enel, si è poi deciso di votarla subito.A convincere in favore della discussione sono state le nostre argomentazioni fino ad oggi espresse in maniera chiara e decisa. Abbiamo affermato più volte che il ridimensionamento del progetto non è rilevante,  in quanto noi contestiamo “la tipologia d’intervento” affermandone l’incompatibilità di fondo con quella che riteniamo sia l’unica prospettiva di sviluppo del territorio, basata sulla conservazione e valorizzazione delle emergenze naturalistico-ambientali e archeologiche, sulla tutela e promozione delle tradizioni locali. Le stesse considerazioni, circa il patrimonio archeologico e la biodiversità, sono state fatte dal comune di Isernia, che ha chiesto, non a caso, il ritiro del progetto in via definitiva a prescindere da eventuali modifiche, avvalorando di fatto le posizioni espresse in questi mesi dal coordinamento”.

Nessun commento: