ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Biden a Detroit: "Correrò io e vincerò ancora"- Braccianti ridotti in schiavitù, maxi sequestro a due caporali - L'omicidio di Serena Mollicone, confermata l'assoluzione per la famiglia Mottola - Prima notte in cella per Bozzoli. Sotto choc, sorvegliato a vista-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Abruzzo ancora nella morsa del caldo, sfiorati i 43 gradi - Incidente stradale in Marsica, morto uno dei braccianti- Da La Russa a Schlein in campo per la Partita del Cuore a L'Aquila -

Sport News

# SPORT # Jasmine Paolini è la prima italiana di sempre a qualificarsi per una finale di Wimbledon- Olanda battuta 2-1 al 90esimo la finale è Inghilterra-Spagna - Sinner si cancella da Atp Bastad "Devo riposare"- L'Ovidiana Sulmona porta in biancorosso Liberato Filosa-

IN PRIMO PIANO

"CALDO PAZZESCO IN ABRUZZO!!! BERNARDI: ETA TUTTO PREVISTO"

L'AQUILA - "È un caldo che molti abruzzesi non hanno mai sperimentato quello che sta caratterizzando il vissuto di questi giorni. M...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 15 agosto 2023

SULMONA AL CENTRO: "IL SINDACO SI DIMETTA COME ULTIMO ATTO DI DIGNITÀ VERSO LA CITTÀ"

SULMONA - "Il Sindaco si dimetta come ultimo atto di dignità verso la città di Sulmona. Lo spettacolo offerto oggi in Consiglio è solo il triste epilogo di un’esperienza nata solo su presupposti elettorali e di una compagine che non è mai riuscita ad amministrare. La conclamata crisi si è trasformata in un tutti contro tutti senza esclusione di colpi tutto interno alla maggioranza. Bisogna riconoscere come l’esperimento “Liberamente Sulmona” sia stato un fallimento in termini di idee e di ideali ed oggi anche e soprattutto in termini numerici. Una maggioranza ormai inesistente e incapace di garantire il numero legale in prima convocazione su un atto, l’assestamento di bilancio, di vitale importanza per il prosieguo dell’amministrazione salvo poi approvarlo con soli 7 + 1 voti favorevoli, il paradosso della “non maggioranza”. Una Città tradita, immobile, presa in giro da chi prometteva di salvarla (da chi poi?) e trascinata in un pesante isolamento politico e strutturale senza precedenti. Il Sindaco sia consequenziale con quanto dichiarato alla stampa, prenda atto di non avere più una maggioranza a suo sostegno e con atto di responsabilità permetta ai cittadini di scegliere per Sulmona un nuovo governo affidabile e concreto. Dica inoltre il Sindaco quali condizionamenti e ricatti ha subito e da chi sono stati perpetrati altrimenti le parole pronunciate in Consiglio non saranno che vuote allusioni che non si confanno al ruolo istituzionale ricoperto".

Sulmona al Centro

Nessun commento: