ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Borsa: l'Europa chiude in rialzo dopo il ritiro di Biden - Il card.Parolin incontra a Kiev il primo ministro dell'Ucraina- Cnn, per la media dei sondaggi è testa a testa Trump-Harris - Tajani, "da scelte in Ue nessuna ricaduta sulla maggioranza"- Biden si ritira, record di donazioni per i dem. Harris assicura: "Batterò Trump"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Incidenti simulati per truffare le assicurazioni, 76 indagati- Morto a 69 anni il pescarese Massimo Brunetti, storico tastierista dei Camaleonti- Barca affonda a Ortona, diportisti salvati da Capitaneria-

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: il d.s. Foggia stringe per Improta.Settimana decisiva per l’ingaggio di due terzini destri. Il baby Emanuele Troiano, classe 2010, è stato ceduto al Milan. L’ex Aloi verso Taranto- In uscita, Merola destinato al Catania. Al Pescara soldi (800 mila euro) più il 29enne difensore argentino Marcos Curado. All’esterno napoletano un ricco triennale-

IN PRIMO PIANO

INCENDIO 2007 – IL COMUNE DI ACCIANO RICORDA IL SACRIFICO DI ANDREA GOLFERA

ACCIANO - "Anche il Prefetto dell’Aquila Giancarlo Di Vincenzo parteciperà alla cerimonia in programma martedì 23 luglio alle ore 18 ne...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 28 aprile 2023

CORSA DEGLI ZINGARI: SI SCALDANO I MOTORI PER L’EDIZIONE 2023. MANILA NAZZARO MADRINA DELLA STORICA MANIFESTAZIONE DI PACENTRO. TRA GLI ALTRI OSPITI MASSIMILIANO OSSINI, EMANUELA AURELI E I RICCHI E POVERI

PACENTRO - "Si svolgerà il 2 e 3 settembre a Pacentro (AQ), borgo medievale tra il monte Morrone e il massiccio della Majella, la Corsa degli Zingari, organizzata dall’omonima associazione capitanata con passione ed entusiasmo da Giuseppe De Chellis, assieme alla Confraternita della Madonna di Loreto.L’impegno e la devozione di De Chellis, supportato da una squadra che lavora in sinergia lungo tutto l’arco dell’anno, ha fatto sì che la tradizione ricevesse una sempre maggiore visibilità, favorendo inoltre la valorizzazione del territorio e della sua storia. L’impegno del Presidente è costantemente rivolto al riconoscimento nazionale e internazionale di una gara che esprime senso di identità e appartenenza.La Corsa degli Zingari è una tradizione plurisecolare che prende il suo nome dal termine “ziingaro”, colui che cammina a piedi nudi. Dalla sommità di un costone roccioso, i trentacinque partecipanti, rigorosamente scalzi, scendono dalla montagna fino al torrente Vella e, sempre correndo, con i piedi lacerati e feriti dalle pietre e dai rovi, risalgono le vie del paese per raggiungere la Madonna di Loreto.  La porta della Chiesa è aperta e l’altare costituisce il traguardo. I concorrenti, sfiniti e con i piedi sanguinanti, ricevono le prime cure da un’equipe di medici. Il vincitore riceve come premio un palio ovvero un taglio di stoffa di lana per confezionare un abito maschile, riconoscimento molto ambito nel Medioevo. Il vincitore viene poi portato in trionfo a spalla tra due ali di folla per le vie del paese. La Corsa degli Zingari di Pacentro si colloca di diritto tra le più antiche tradizioni ancora in vigore in Italia.






Intorno alla Corsa, candidata a Patrimonio Immateriale Unesco e patrocinata dal Comune di Pacentro e dalla Regione Abruzzo, un cartellone ricco di eventi caratterizzerà il primo fine settimana di settembre: per due giorni, infatti, il borgo abruzzese – inserito nel circuito dei borghi più belli d’Italia – sarà animato da serate musicali ed enogastronomiche.

“Madrina dell’edizione 2023 sarà l’ex Miss Italia Manila Nazzaro. Al suo fianco il conduttore Rai Massimiliano Ossini, commentatore ufficiale della diretta della Corsa.” dichiara con entusiasmo il Presidente De Chellis. “Sabato 2 settembre, Via Roma sarà animata dalle note dei Ricchi e Poveri. Domenica 3 settembre, invece, alle 16:00 partirà la Corsa degli Zingarelli, una competizione fatta dai bambini che apprendono sin da piccoli le tradizioni e la cultura della comunità a cui appartengono. A seguire, la Corsa degli Zingari vera e propria. Dopo le premiazioni, la giornata sarà chiusa alle 21:30 dallo spettacolo di Emanuela Aureli e la sua band. Ci tengo a ringraziare, quest’anno come non mai, oltre alle Istituzioni che sono sempre al nostro fianco, la Confraternita della Madonna di Loreto e tutti i ragazzi che circondano il mondo Corsa degli Zingari: per realizzare tutto questo c’è un lavoro di mesi che non si vede, ma che fa sì che la manifestazione cresca sempre di più. Come dico sempre “Insieme si vince, da soli si sogna.”

Nessun commento: