news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Artemis 1, la capsula Orion in orbita a 80.500 km dalla Luna- Opzione donna non cambia, salta il legame con i figli- Donne, il 75% vittima di partner. Onu: 'Siamo tutti femministi'- Il 75% vittima di partner o ex. 'Educare all'eguaglianza'- Mattarella: 'E' aperta violazione dei diritti umani'- Gas, 'Sgombrato il campo dall'ipotesi cap a 275 euro'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 4 novembre 2022

DALL' APPENNINO ALL' HIMALAYA. INCONTRO CON STEFANO ARDITO

SULMONA - "Stefano Ardito, giornalista e scrittore di montagna, ci racconterà il suo ultimo viaggio in Himalaya domani sabato 5 novembre ore 18 nella conferenza "Dall'Appennino all'Himalaya"al Foyer del Teatro.alle ore 18 presso il Foyer del Teatro Comunale di Sulmona, nell'ambito delle manifestazioni del Centenario della Sezione CAI di Sulmona, si terrà un incontro con Stefano Ardito, scrittore, giornalista, fotografo, filmaker, di seguito una breve nota biografica del nostro gradito Ospite :Viaggi, montagna e alpinismo, sentieri e trekking, natura e aree protette, scienza, storia. Sono questi i temi di cui si occupa Stefano Ardito, giornalista, scrittore, fotografo e documentarista nato a Roma nel 1954. Da più di trent’anni, Stefano ha trasformato in una professione la sua passione di camminatore, alpinista e viaggiatore che lo ha portato tra l’altro in Himalaya, nel Sahara, in Patagonia e in Antartide. Autore di numerosi libri, di un centinaio di guide e di sessanta documentari televisivi, ha scritto e scrive per alcuni dei più importanti quotidiani e periodici italiani. Ha collaborato con numerosi parchi nazionali e regionali, e ideato numerosi importanti itinerari di trekking. E’ riconosciuto come una delle voci più autorevoli in Italia in materia di montagna e alpinismo, di sviluppo turistico sostenibile e di conservazione della natura.
Invitiamo la Cittadinanza, gli appassionati di montagna e gli organi di stampa a partecipare".

Nessun commento: