news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Artemis 1, la capsula Orion in orbita a 80.500 km dalla Luna- Opzione donna non cambia, salta il legame con i figli- Donne, il 75% vittima di partner. Onu: 'Siamo tutti femministi'- Il 75% vittima di partner o ex. 'Educare all'eguaglianza'- Mattarella: 'E' aperta violazione dei diritti umani'- Gas, 'Sgombrato il campo dall'ipotesi cap a 275 euro'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 29 ottobre 2022

L'ABRUZZO VINCE L'EDIZIONE 2022 DEL TROFEO BORGHI IN MOTO E CARAMANICO TERME SI CLASSIFICA COME BORGO PIÙ VISITATO D'ITALIA

CARAMANICO - "Una notizia che farà felici gli appassionati di due ruote, ma sono certo ancor di più tutti coloro che desiderano scoprire nuovi luoghi in Abruzzo ed immergersi nella magica atmosfera dei Borghi più Belli d'Italia – con queste parole Antonio Di Marco, presidente dell'Associazione I borghi più belli d'Italia in Abruzzo e Molise – ha annunciato che nel Trofeo Borghi in Moto 2022 la Regione Abruzzo è prima classificata come visite nei Borghi più Belli d'Italia ed il Borgo più visitato è risultato Caramanico Terme!Il prossimo 5 novembre nell'autodromo "Marco Simoncelli" a Misano Adriatico riceverò il premio del Trofeo Borghi in Moto 2022 come Associazione I borghi più belli d'Italia in Abruzzo e Molise e il Sindaco Luigi De Acetis per il Comune di Caramanico terme.Nell'anno in cui l'Abruzzo e i borghi di Abbateggio e Caramanico Terme hanno ospitato il 14 Festival nazionale de I borghi più belli d'Italia, ottenere anche questo prestigioso risultato in un'iniziativa punto di riferimento per tutti coloro che amano scoprire l'Italia nascosta in sella alla propria moto, è una grande soddisfazione che conferma l'efficacia del lavoro di promozione turistica dell'intero territorio regionale che i borghi certificati di Abruzzo e Molise stanno mettendo in campo come associazione interregionale;  fare squadra significa portare risultati concreti, - conclude Di Marco - solo così è possibile garantire ai territori una visibilità di qualità e nuove opportunità di sviluppo e di crescita.

Il Trofeo mototuristico Borghi in Moto è un'iniziativa nata in Umbria con il Maxi Moto Group 2.0 di Terni, in partnership con l'associazione Borghi più Belli d'Italia e con l'organizzazione di Wonder Italy. Si tratta di una manifestazione che lascia ai singoli motociclisti la più ampia libertà di scelta: tracciato, luogo di destinazione, giorno o giorni da dedicare al viaggio.

Il tutto si svolge all'interno di un recinto temporale di 8 mesi, appunto quello che va da marzo ad ottobre 2022, e con una sola indicazione relativa alla destinazione: uno dei 315 Borghi più Belli d'Italia. Il meccanismo è semplice: ogni motociclista visita i Borghi più ed ottiene dei punteggi in base ai chilometri percorsi, le soste di carattere turistico e la frequentazione di strutture ricettive in cui saranno rilasciati attestati di accesso, sia per ristoranti che per i pernottamenti.

È dunque necessario raggiungere quanti più borghi possibili e documentarne la visita per alimentare la classifica generale stilata in base alla distanza percorsa e ai luoghi visitati. Il premio per il primo classificato sarà una splendida moto. C'è da sottolineare che la maggior parte dei partecipanti è animata più dal desiderio di collaborare alla rinascita del turismo, piuttosto che di assicurarsi il premio. Questo perché i mototuristi hanno colto in pieno l'essenza dell'iniziativa Borghi in Moto: far ripartire il turismo e l'intero settore turistico ricettivo vivendo in pieno i Borghi dove regolarmente pernottando e consumando i loro pasti presso le strutture che hanno aderito al progetto".

                                                      

                                      Antonio Di Marco Presidente

          Associazione "I Borghi più Belli d'Italia in Abruzzo e Molise"

Nessun commento: