news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Artemis 1, la capsula Orion in orbita a 80.500 km dalla Luna- Opzione donna non cambia, salta il legame con i figli- Donne, il 75% vittima di partner. Onu: 'Siamo tutti femministi'- Il 75% vittima di partner o ex. 'Educare all'eguaglianza'- Mattarella: 'E' aperta violazione dei diritti umani'- Gas, 'Sgombrato il campo dall'ipotesi cap a 275 euro'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 27 agosto 2022

PACENTRO HA APPROVATO L’ORDINE DEL GIORNO RELATIVO AL RICONOSCIMENTO DELLA “CORSA DEGLI ZINGARI” QUALE “PATRIMONIO DEMOETNOANTROPOLOGICO IMMATERIALE”

PACENTRO - "Con voto unanime (10 favorevoli, 1 assente), venerdì 26 agosto, il consiglio comunale di Pacentro ha approvato l’ordine del giorno relativo al riconoscimento della “Corsa degli Zingari” quale “patrimonio demoetnoantropologico immateriale”, dando mandato al sindaco di avviare la costituzione di un comitato scientifico che farà da supporto a tutte le iniziative necessarie per promuovere la candidatura della “Corsa” a patrimonio immateriale dell’UNESCO. In un’aula consiliare gremita e attenta, il sindaco Guido Angelilli ha ribadito l’importanza di tale atto sottolineando la centralità della “Corsa” per l’identità e per il futuro del paese e applaudendo alla costanza e all’impegno da parte dell’Associazione omonima e della Confraternita della Madonna di Loreto nell’organizzazione e nella promozione dell’evento, in programma quest’anno, domenica 4 settembre. 

Ospite gradita è stata la dott.ssa Cristina Collettini, nuovo dirigente della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province abruzzesi, la quale nel suo intervento di saluto ha elogiato il consiglio e la comunità pacentrana per l’iniziativa, garantendo altresì il massimo supporto al raggiungimento dell’obiettivo finale. 


Dopo un lungo applauso che ha fatto da cornice conclusiva al consiglio, è seguito un brindisi in piazza con la cittadinanza per festeggiare questo importante risultato".



Nessun commento: