---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ruby Ter. Pm: 'Sei anni a Berlusconi'. Chiesti 5 anni per Karima- Strage a scuola: 21 morti. Biden: 'Agire contro le armi'- Vaiolo delle scimmie, benefici da antivirale per vaiolo umano- 'A Mariupol 200 cadaveri in un rifugio'. Medvedev boccia il piano di pace dell'Italia- Il primo treno con un carico di grano ucraino è in Lituania-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - CORFINIO: IL PREMIO NAZIONALE PRATOLA SI CONFERMA EVENTO INTERNAZIONALE SOLIDARIETÀ, DIRITTI UMANI E IMPEGNO CIVILE

domenica 24 aprile 2022

RIMANE UNA NOTTE ALL’ADDIACCIO SUL CORNO GRANDE, SALVATO DAL SOCCORSO ALPINO UN RAGAZZO DI 27 ANNI IN IPOTERMIA

L’AQUILA - "Un ragazzo di 27 anni di Torre dei Passeri era uscito sabato per un’escursione e aveva pensando di trascorrere la notte al bivacco Bafile, ma a causa delle raffiche di vento, verso le 2 di stanotte si è messo in cammino per rientrare, tuttavia tra il bivacco Bafile e la Direttissima è stato fermato dalla bufera di vento e nevischio. Il ragazzo ha trovato riparo tra le rocce del canale Moriggia-Acitelli, a quota 2.900 metri, sul Corno Grande, dove ha trascorso tutta la notte. Il giovane escursionista, che aveva un principio di ipotermia è stato soccorso e riportato a casa dalle squadre del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese, dopo una complessa operazione, viste anche le avverse condizioni meteorologiche. All’attività di recupero hanno partecipato 24 tecnici, tra questi 17 del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese e 7 della Guardia di Finanza, e i sanitari. Il Soccorso Alpino è stato allertato stamattina dal 118 di L’Aquila, a sua volta avvisato dai carabinieri di Sulmona. 



I soccorritori sono subito partiti per recuperare l’escursionista, ma non è stato possibile effettuare il recupero con l’elicottero che ha tentato il decollo da L’Aquila, a causa delle forti raffiche di vento. Difficoltoso per i 24 tecnici e i sanitari raggiungere canale Moriggia-Acitelli, anche salendo con la funivia, sempre a causa del vento.



Le squadre di soccorso sono arrivate sul canale Moriggia-Acitelli e hanno recuperato il giovane, visitato subito dai sanitari, che hanno riscontrato un iniziale stato di ipotermia. Il ragazzo è stato riportato a valle ed è in buone condizioni di salute. 



Nessun commento: