---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ruby Ter. Pm: 'Sei anni a Berlusconi'. Chiesti 5 anni per Karima- Strage a scuola: 21 morti. Biden: 'Agire contro le armi'- Vaiolo delle scimmie, benefici da antivirale per vaiolo umano- 'A Mariupol 200 cadaveri in un rifugio'. Medvedev boccia il piano di pace dell'Italia- Il primo treno con un carico di grano ucraino è in Lituania-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - CORFINIO: IL PREMIO NAZIONALE PRATOLA SI CONFERMA EVENTO INTERNAZIONALE SOLIDARIETÀ, DIRITTI UMANI E IMPEGNO CIVILE

martedì 19 aprile 2022

INTERVISTA SU SULMONA. STORIA DELLA CITTA' IN SESSANTA RISPOSTE, IL NUOVO LIBRO DI RAFFAELE GIANNANTONIO E MARIA ANTONIETTA SPADORCIA

PRESENTAZIONE SABATO 23 APRILE 2022 ORE 17.30 – AULA CONSILIARE DEL COMUNE  SULMONA - Sabato 23 aprile, alle ore 17.30, nell'Aula Consiliare del Comune di Sulmona, verrà presentato il libro "Intervista su Sulmona. Storia della città in sessanta risposte" di Raffaele Giannantonio e a cura di Maria Antonietta Spadorcia.Alla presentazione dell'opera interverranno, oltre agli autori, il Sindaco di Sulmona, Gianfranco Di Piero, il Presidente del Consiglio Comunale, Cristiano Gerosolimo e il Presidente della Fondazione Carispaq, Domenico Taglieri. La cantante Nicole Tuzii impreziosirà la giornata con alcuni contributi musicali. Modera la giornalista del TG1 Rai, Cecilia Primerano.Il libro, pubblicato dalla Textus edizioni con il patrocinio del Comune e aperto dal saluto del Sindaco Di Piero, non si propone di raccontare la storia di Sulmona ma le storie, affascinanti anche se a volte dimenticate, unendo passato arcaico e presente futuribile. Alle sessanta sferzanti domande di Maria Antonietta Spadorcia, noto volto della televisione nazionale, ribatte punto su punto Raffaele Giannantonio, Professore universitario di Storia dell'Architettura presso l'Università "d'Annunzio" di Chieti Pescara e Sulmonese a tutto tondo, coadiuvato dalle foto di Luca Del Monaco. Un libro che tratta non solo dell'architettura e dell'urbanistica di Sulmona dalle origini ai giorni nostri (che pure farebbero la gloria di una pubblicazione) ma anche di ciò di cui Sulmona è fatta: i riti della Settimana Santa, la popolarissima Giostra Cavalleresca, l'arte dei confetti. La loro storia e la loro cultura. Attività sopite durante gli anni di pandemia e che tornano in perfetto sincrono con questo libro che tale ritorno auspicava.


Nessun commento: