---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE NAZIONALI - Salvini vede Draghi. Poi Letta e Conte. In pole il premier, Casini e Mattarella- Il centrodestra si astiene nel sesto voto. Pd, M5S e Leu voteranno scheda bianca- Salvini: 'Proposta più alta dopo Mattarella'. Pd, M5s, Leu disertano vertice maggioranza- Giuliano Ferrara ricoverato per un infarto, è in gravi condizioni- Il centrodestra vota Casellati- Sfuma il sogno di Berrettini battuto da Nadal in Australia- Ok dall'Ema a Paxlovid, la pillola anti-Covid di Pfizer-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

mercoledì 12 gennaio 2022

CARCERE E TRIBUNALI, DI GIROLAMO (M5S):"PAROLE IMPORTANTI DAL CAPO DEL DAP, DOTT. PETRALIA"

SULMONA - "Sono particolarmente importanti le dichiarazioni che il Capo del Dipartimento di amministrazione penitenziaria ha voluto rilasciare oggi nel corso del suo sopralluogo alla Casa di reclusione di Sulmona. Esprimo soddisfazione sia per ciò che il dott. Petralia ha affermato in merito alla salvaguardia del tribunale di Sulmona, sia per la notizia riguardante l’arrivo di nuovo personale nella casa circondariale che si appresta a diventare una delle strutture penitenziarie più importanti in Europa.Nella Proposta Di Legge Scutellà sul riordino della Geografia Giudiziaria, frutto del lavoro dell’intergruppo parlamentare di cui ho fatto parte, un requisito previsto per per la presenza di un tribunale in un territorio è proprio la presenza nelle sue vicinanze di un carcere di massima sicurezza. In questo senso, la battaglia che stiamo portando avanti da tempo per tenere in attività i tribunali abruzzesi di Sulmona, Avezzano, Lanciano e Vasto potrebbe trovare una ulteriore argomentazione anche negli investimenti previsti per il carcere in Valle Peligna. Investimenti ed attenzioni che, come ho già detto pubblicamente, non possono essere più rimandate anche alla luce del recente atto di violenza ai danni di un agente.È da tempo che seguo le vicende della casa circondariale, anche grazie alle puntali segnalazioni dei rappresentati sindacali e dello stesso personale che opera diligentemente, seppur in una ormai cronica condizione di emergenza. 


Mi auguro che l’impegno preso per far arrivare a Sulmona 40 unità di personale con l’apertura del nuovo padiglione, sia l’inizio di un percorso di particolare attenzione che il Ministero della Giustizia deve avere per la difficile situazione complessiva che la città di Sulmona ed il suo territorio vivono sul versante del sistema giudiziario".

Sen.Gabriella Di Girolamo                                                                              

Capogruppo M5S Comm. VIII

LL.PP. Trasporti e Comunicazioni


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :