---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sparatoria a Chicago alla parata del 4 luglio, cinque i morti- Meteo, Caronte è al picco. Poi arrivano i temporali- Draghi: 'Lavorare perché non accada più'. Si cercano ancora 14 persone, 4 trovate vive- Undici dispersi sono italiani, otto stranieri. Draghi non atterra a Canazei per maltempo- Ergastolo per i fratelli Bianchi. Uccisero Willy, applausi in aula-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

venerdì 3 dicembre 2021

PRATOLA PELIGNA: SCREENING DI MASSA, 4 NUOVE GIORNATE

PRATOLA - "Iniziative di prevenzione per festività e rientro a scuola, i dettagli. L'Amministrazione comunale di Pratola Peligna ha predisposto 4 nuove giornate per gli screening di massa con i test antigenici rapidi, nell'ambito delle iniziative di prevenzione e contrasto al Covid-19 e in riferimento alle imminenti festività natalizie e al rientro a scuola dopo le vacanze. Si inizia martedì prossimo 7 dicembre, dalle 14 alle 18 nei locali dell'ex Scuola media di via Colella, per proseguire venerdì 17 dicembre e giovedì 23 e chiudere il 5 gennaio prossimo, sempre dalle ore 14 alle 18 nell'ex Scuola media. Come nelle precedenti circostanze, ricordiamo che è possibile scaricare il modulo di accettazione sulla pagina principale del sito dell'ente (www.comune.pratolapeligna.aq.it) e che una copia sarà comunque disponibile nelle postazioni dedicate. Le nuove giornate di screening hanno una finalità prettamente legata alla prevenzione: l'eventuale esito negativo al tampone rapido non garantisce la disponibilità del certificato verde (il Green Pass). "Abbiamo scelto di organizzare queste 4 giornate di prevenzione in concomitanza con le date delle imminenti festività - hanno sottolineato il Sindaco Antonella Di Nino e l'Assessore Fabiana Donadei - utilizzando gli strumenti che abbiamo a disposizione per contrastare la diffusione del virus a garanzia della maggiore sicurezza di tutti"

Nessun commento: