---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - I morti salgono a nove, 4 quelli identificati. La Procura: 'Esclusa la prevedibilità'- Conte: 'Restiamo al governo ma chiediamo discontinuità'- Marmolada, avanti le ricerche. Ritrovati altri resti umani- Vertice Draghi-Conte. Trattative sul superbonus- Controffensiva a Kramatorsk. Kiev: 'I russi si sono ritirati'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

IN PRIMO PIANO

PRESENTATA LA FESTA INTERNAZIONALE DEGLI GNOMI DI ROCCARASO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

mercoledì 22 dicembre 2021

NATALE SICURO, IL COMUNE DI TAGLIACOZZO AVVIA LA CAMPAGNA DI SCREENING GRATUITA PER LA POPOLAZIONE

TAGLIACOZZO -"Bloccare la diffusione del virus e trascorrere il Natale in sicurezza: questi gli obiettivi principali della campagna di screening gratuita organizzata dall’Amministrazione comunale di Tagliacozzo, guidata dal Sindaco Vincenzo Giovagnorio. Al fine di contrastare l’aumento dei contagi di quest’ultimo periodo, domani, giovedì 23 dicembre, e poi ancora giovedì 30 e infine venerdì 7 Gennaio (in occasione della riapertura delle scuole) avrà uno screening di massa sulla popolazione con test antigenici gratuiti.L’amministrazione ha predisposto l’istallazione di una struttura a mo’ di drive in, a cura del N.O.V.P.C, presso il parcheggio antistante il Centro Anffas.I cittadini potranno recarsi in auto a partire da domani 23 dicembre, dalle ore 11.00 alle ore 13.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30, muniti di tessera sanitaria e con il modulo del consenso informato già compilato.“A causa dell’aumento dei contagi che in questi giorni sta colpendo il territorio marsicano e il nostro comune”, afferma la presidente del Consiglio comunale, Alessia Rubeo, con delega alla Sanità, “abbiamo organizzato questa campagna di screening, al fine di rendere più sicure queste prossime vacanze natalizie e soprattutto per tracciare eventuali positivi e limitare la diffusione del contagio”, conclude, “Il tutto grazie alla disponibilità del personale sanitario volontario, che in prima linea combatte questa pandemia dall’inizio dell’emergenza”

Nessun commento: