news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Usa, Polonia e Bulgaria ai connazionali: 'Via dalla Russia'- Berlino: 'Nord Stream forse inutilizzabile per sempre'- Concluso il primo incontro Meloni-Salvini alla Camera. Nel totoministri spunta- l'ipotesi di due vicepremier- La regione di Zaporizhzhia chiede a Putin l'annessione-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 19 agosto 2021

A TAGLIACOZZO FESTIVAL LE LETTERE DAL MANICOMIO DI CRISTICCHI

TAGLIACOZZO - "Oggi 19 Agosto ore 21.30, Tagliacozzo Festival ospita lo spettacolo campione di incassi del grande artista italiano Simone Cristicchi, “Lettere dal Manicomio - Epistolario dalla Nave dei Folli”, di e con Simone Cristicchi voce cantante e recitante, Mercedes Martini, Elisabetta Salvatori, Tommaso Taddei voci recitanti, Riccardo Corso chitarra.Nel 1980, nell’archivio del manicomio di San Girolamo a Volterra, un gruppo di medici ancora operanti in quelle strutture, rinvenne all’interno delle cartelle cliniche, migliaia di lettere e cartoline scritte dai pazienti e mai spedite, cariche di sogni, fantasie, speranze e richieste di aiuto. Ispirandosi a un materiale così intimo e prezioso, Simone Cristicchi realizza uno spettacolo emozionante che induce chi ascolta ad un sentimento di profonda empatia.“Lettere dal manicomio” è un ritorno al passato, prima della psichiatria democratica di Franco Basaglia e della chiusura dei manicomi, ma ha anche la necessità attuale nel voler superare lo stigma invisibile, che ancora oggi è presente nei confronti del malato mentale.

Tra monologhi e canzoni, Cristicchi e gli altri tre attori prestano la loro voce alle parole dei matti, portando metaforicamente “a destinazione” i loro messaggi, trasformando lo spettacolo teatrale in un vero atto di giustizia.

“E’ uno spettacolo straordinario – dice Jacopo Sipari – che abbiamo fortemente voluto. La sensibilizzazione per un tema così importante è un atto dovuto che questo Festival vuole fare. Ringraziamo Simone Cristicchi che ancora una volta ci regala un momento unico di grande empatia”.

Simone Cristicchi (Roma, 5 febbraio 1977) è un cantautore, attore teatrale e scrittore italiano.

È stato il vincitore del Festival di Sanremo 2007 con il brano Ti regalerò una rosa. Dal 2017 al marzo 2020 è stato direttore del Teatro Stabile d'Abruzzo".

Nessun commento: