---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Green Pass per i lavoratori 'Valga anche per le Camere'. Tamponi, prezzi calmierati- Giù gli indicatori, i ricoverati quasi tutti non vaccinati- Green Pass obbligatorio per gli statali e per i privati- Polizia smantella una rete di spaccio di droga nel Nord Est, 7 arresti- Capo jihadisti del Gran Sahara ucciso dalle forze francesi- -Salvini:'Nessun problema per centrale nucleare in Lombardia'- Draghi: 'Fare quello che si deve, anche se è impopolare'-

news

PRIMO PIANO

SULMONA INCONTRA "SPECIAL OLYMPICS"

SULMONA - “Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”. E’questo il giuramento dell’atleta Specia...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

giovedì 29 luglio 2021

SODDISFAZIONE DELLA UIL PA PER LA PROROGA AI TRIBUNALI NON PROVINCIALI. MIGLIARINI E NARDELLA (UIL PA): "ORA LAVORARE PER CRISTALLIZZARE IL RISULTATO OTTENUTO"

SULMONA - "Da sempre la UIL PA ne ha sostenuto la vertenza per cui dopo la notizia dell'avvenuta proroga al 2024 dei tribunali non provinciali di Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto non possiamo che essere soddisfatti della delibera partorita dalla Commissione al Senato.-A dirlo sono Franco Migliarini e Mauro Nardella della UIL Pubblica Amministrazione Abruzzo-Ci abbiamo sperato fino all'ultimo e il tutto, malgrado le notizie non proprio buone che  pervenivano dal Ministero della giustizia, è andato nel verso giusto.-Spiegano i due sindacalisti della UIL PA sempre presenti nella battaglia portata avanti-Ha pagato evidentemente la positiva ostinazione di tutti gli attori scesi in campo che con caparbietà si sono spesi per la causa. Ora non bisognerà fermarsi e continuare nell'iter intrapreso.-Spiegano Migliarini e Nardella-Strutturarne il mantenimento attraverso una radicale revisione del dlgs 155/2012 decreto lo ricordiamo che ha ridisegnato la geografia giudiziaria portando alla chiusura di decine e decine di i tribunali in tutto il territorio nazionale, resta il principale obiettivo.Per il momento respiriamo un po'....ma giusto un po'!-Precisano i due dirigenti uillini-Da "domani" -concludono Migliarini e Nardella- ci si dovrà mettere subito al lavoro per cristallizzare il risultato ottenuto e renderlo ingrediente principale per quella che ci auguriamo rappresenti la torta finale: la permanenza indiscussa dei tribunali non provinciali nei loro storici luoghi".


F.to Franco Migliarini e Mauro Nardella ( UIL PA)

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :