---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Gli statali di nuovo in ufficio. Allo sportello dal 15 ottobre- Brusaferro: 'Curva in calo tranne nella fascia 0-9 anni'- Alitalia, Manifestanti bloccano autostrada Roma-Fiumicino - 'G20 sull'Afghanistan, evitare catastrofe'- Svolta nel caso dell'ex vigilessa. Arrestate due delle tre figlie- Draghi: 'Un Patto per l'Italia'. Asse con Confindustria-

news

PRIMO PIANO

SULMONA, DENUNCIATO UN 46ENNE PER SPENDITA DI MONETE FALSIFICATE

SULMONA - " Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Sulmona hanno denunciato un 46enne italiano, ritenuto responsabile ...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

sabato 15 maggio 2021

DOMANI 16 MAGGIO SI CORRERÀ LA TAPPA DEL GIRO D'ITALIA CASTEL DI SANGRO - CAMPO FELICE ROCCA DI CAMBIO DI 158 CHILOMETRI

CASTEL DI SANGRO -  Domani 16 maggio si correrà la tappa del Giro d'Italia Castel di Sangro - Campo Felice Rocca di Cambio di 158 chilometri è la tappa attesa da tutti i corridori che puntano alla conquista del Giro per salite da affrontare e dislivello di ben 4.000 metri da mettere nelle gambe. La partenza da Castel di Sangro è inedita nella storia del Giro con ritrovo alle 10:55 in corso Vittorio Emanuele, la sfilata a turno delle squadre partecipanti, la partenza ufficiosa alle 12:15 e il via agonistico della tappa alle 12:25 dopo un trasferimento di 4800 metri per uscire dal centro cittadino di Castel di Sangro.
È il primo vero tappone di montagna del Giro 2021 con pochi metri di pianura, pendenze severe, salite dure e molto lunghe collocate in cima ai gran premi della montagna di Passo Godi (1556 metri), Forca Caruso (1107) e Ovindoli (1457 metri). A movimentare la corsa anche i due traguardi volanti di Celano e di Rocca di Cambio paese. La resa dei conti finale sull’ascesa conclusiva che porta all’inedito traguardo della stazione sciistica di Campo Felice, a quota 1655 metri, con gli ultimi 1800 metri lungo una strada sterrata. L’arrivo è previsto tra le 17:00 e le 17:30. Rocca di Cambio è già stata sede di quattro arrivi di tappa della Corsa Rosa: 1965 vittoria di Luciano Galbo, 1966 il tedesco Rudi Altig, 1968 lo spagnolo Luis Pedro Santamarina  e nel 2012 Paolo Tiralongo (ultimo corridore italiano in ordine temporale a vincere una tappa del Giro in Abruzzo).






Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :