---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE NAZIONALI - In 24 ore 434 morti, è record. Sono 228.179 i nuovi casi- Ema: ' Quarta dose ai fragili. Vaccini sicuri in gravidanza'- 'La pandemia non è finita Da Omicron nuove varianti'- Contro il caro bollette fondi per 10 miliardi- Metsola al Parlamento europeo E' la presidente più giovane- Grillo indagato a Milano per contratti con Moby- Figliuolo: 'Italia terza in Ue per dosi somministrate'- La nuova mossa di Salvini. 'Un nome convincente per tutti'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

domenica 9 maggio 2021

DIGITALIZZAZIONE, AVEZZANO AL TOP SUL PANORAMA NAZIONALE DI STEFANO:”IL RICONOSCIMENTO È UNO STIMOLO PER FARE SEMPRE MEGLIO

AVEZZANO -  Avezzano "al top" nella sfida della digitalizzazione, uno degli obiettivi primari del governo capitanato da Mario Draghi per ammodernare il Paese con i fondi europei del Recovery fund. L'amministrazione avezzanese, o meglio, gli addetti ai lavori del settore guidato da Massimiliano Panico, che hanno "brillato" nel corso di introduzione alla cultura digitale promosso dall’Agenzia per l’Italia digitale con la collaborazione di Aica, Umana e FormezPA, sono diventati "testimonial" della sfida su scala nazionale.Il corso è stato progettato in modalità e-learning e articolato in due sessioni per essere fruito da un’ampia platea di destinatari, ma prima di avviare un’azione di formazione su scala nazionale un gruppo pilota di amministrazioni ha aderito all’iniziativa per sperimentarne i contenuti. Il Comune di Avezzano è risultato tra i più attivi nella fase di sperimentazione e Luigi Bianchi -del servizio informatica- tra i primi del corso a concludere il percorso formativo, ha raccontato la sua esperienza al Webinar “Introduzione alla cultura digitale - confronto di esperienze” sotto l'egida dell'Agenzia per l'Italia digitale. “Per il Comune di Avezzano", afferma Pierluigi Di Stefano, assessore alla digitalizzazione, "il ringraziamento degli organizzatori per il contributo dato, l’impegno prestato e le stimolanti prospettive delineate, è un incentivo in più per spingere sull’acceleratore della transizione digitale". L'azione rientra nel Piano triennale ICT mirato a spingere la transizione digitale nella Pubblica amministrazione.
 

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :