---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - E' braccio di ferro su pensioni e tasse- Preso il narcotrafficante più ricercato della Colombia- Mps: il negoziato tra Unicredit e Mef ad un passo dalla rottura- Erdogan caccia dalla Turchia dieci ambasciatori occidentali- Svolta in Austria, lockdown solo per i non vaccinati- Studio Cgil su quote 102/104. Uscite sarebbero solo 10mila- Open Arms, al via il processo a Palermo con Salvini-

news

PRIMO PIANO

E’ IN CORSO A BUSSI IL RECUPERO DI UN UOMO DECEDUTO E RIMASTO INCASTRATO TRA LE LAMIERE DELLA MACCHINA

BUSSI - Sono intervenute due squadre di terra del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese, ancora impegnare sul luogo dell’incidente, e l’e...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

venerdì 12 marzo 2021

UIL ABRUZZO, AL VIA LA CAMPAGNA “ZERO MORTI SUL LAVORO” LOMBARDO: “IL NOSTRO IMPEGNO PER FERMARE UN MASSACRO INCIVILE”

PESCARA - "Anche la Uil Abruzzo aderisce con convinzione alla campagna "Zero morti sul lavoro", promossa a livello nazionale dalla Uil per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla necessità di un impegno collettivo per la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro. L'iniziativa è stata presentata il 5 marzo in occasione dei 71 anni della fondazione della Uil. “Per questa ricorrenza – dice Michele Lombardo, segretario generale Uil Abruzzo - abbiamo avviato di un’iniziativa che coinvolgerà non solo il nostro sindacato, ma molta parte della società civile. Ci saranno “ambassador” di eccezione, del mondo dello sport e dello spettacolo, a supportare con i loro messaggi sui social questa battaglia di civiltà”.
La Uil è così mobilitata per iniziative sul territorio e nei luoghi di lavoro che mettano al centro dell'azione sindacale l'obiettivo di zero morti sul lavoro. “Ho deciso di impegnare personalmente tutto me stesso – continua Lombardo – e tutta la Uil Abruzzo in una battaglia che interessa ogni lavoratore: azzerare i morti sul lavoro. Perché nonostante gli appelli, l’opera di sensibilizzazione, le denunce, questi incidenti non diminuiscono, anzi infortuni e decessi sono in aumento. Adesso basta. È il momento di lottare insieme e uniti. Il nostro simbolo non sarà solo un simbolo ma sarà un impegno quotidiano in tutti i luoghi di lavoro e a tutti i livelli per fermare un massacro incivile. Zero morti sul lavoro. per sempre”.



Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :