--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Arriva il 'green pass', resta il coprifuoco dalle 22- Via libera al vaccino di J&J 'I benefici superano i rischi'- Bufera sul video di Grillo. Bongiorno: 'Prova a carico' La mamma difende il figlio- Il governo vara le riaperture: Salvini: 'Coprifuoco alle 23'- Bufera sulla Superlega, vertice dei club di Serie A-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 2 marzo 2021

DAI GOVERNI CONTE I E II, A SULMONA 2,5 MILIONI DI EURO PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO. IL MOVIMENTO 5 STELLE INTERVIENE” IL COMUNE OTTEMPERI TEMPESTIVAMENTE TUTTE LE PROCEDURE PREVISTE NEL DECRETO IN MODO DA NON PERDERE NEANCHE UN EURO”

SULMONA - "Del miliardo e 850 milioni di euro previsti dai Governi Conte I e II per la messa in sicurezza di territori a rischio idrogeologico, strade, ponti, viadotti e edifici comunali, con precedenza per quelli scolastici, assegnati con il Decreto 23 Febbraio 2021 del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, 2 milioni e mezzo sono stati destinati a Sulmona per finanziare 3 opere indicate dall’attuale Amministrazione.Con 1 milione e 600 mila euro si potrà provvedere al consolidamento di parte del sistema montano instabile, sia dell’area celestiniana sia in località Fonte D’amore del Monte Morrone, mentre con ulteriori 900 mila euro si interverrà per sistemare la scarpata e l’alveolo fluviale Via Lear - Via Fiume e via Circonvallazione Orientale.Non conosciamo la ratio che, tra le infinite criticità che vive la città, ha portato il Comune di Sulmona a scegliere i specifici progetti da proporre per il finanziamento, ma siamo lieti che tra questi ci sia l’area Celestiniana che, valorizzata come dovrebbe essere, sarebbe un’attrattiva notevole che si aggiunge alle tante opportunità che Sulmona ha da offrire con il suo grande potenziale turistico.
Ora che i fondi sono stati assegnati, ci auguriamo che vengano ottemperate tutte le procedure previste nel Decreto per non perdere nemmeno un euro stanziato.
Siamo sempre più convinti, tanto è che sarà un punto cardine nel nostro programma elettorale per le prossime elezioni amministrative come in Comune moderno ed efficiente ci debba essere un ufficio preposto ad intercettare tutti i contributi che i Governi a trazione M5S stanno stanziando per la transazione ecologica, la rigenerazione delle aree interne e la loro messa in sicurezza. Unica soluzione pubblica per intercettare tutte le risorse economiche che l’Europa offre e che purtroppo spesso tornano indietro perché le amministrazioni non sono state capaci di presentare progetti finanziabili".


Attivisti Movimento 5 Stelle Sulmona
Angelo D’Aloisio
Coordinatore M5S Sulmona

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :