---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - E' braccio di ferro su pensioni e tasse- Preso il narcotrafficante più ricercato della Colombia- Mps: il negoziato tra Unicredit e Mef ad un passo dalla rottura- Erdogan caccia dalla Turchia dieci ambasciatori occidentali- Svolta in Austria, lockdown solo per i non vaccinati- Studio Cgil su quote 102/104. Uscite sarebbero solo 10mila- Open Arms, al via il processo a Palermo con Salvini-

news

PRIMO PIANO

E’ IN CORSO A BUSSI IL RECUPERO DI UN UOMO DECEDUTO E RIMASTO INCASTRATO TRA LE LAMIERE DELLA MACCHINA

BUSSI - Sono intervenute due squadre di terra del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese, ancora impegnare sul luogo dell’incidente, e l’e...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

venerdì 12 marzo 2021

COVID 19: LE MISURE DA LUNEDÌ PROSSIMO FINO AL 6 APRILE NEL NUOVO DECRETO LEGGE. ABRUZZO VERSO CONFERMA IN ZONA ARANCIONE

ROMA - In zona rossa per le festività pasquali.Il Consiglio dei Ministri dà il via libera al Decreto Legge con alcune importanti novità sulle disposizioni anti-Covid.Da lunedì prossimo 15 marzo fino al 6 aprile le regioni con un numero SETTIMANALE di casi superiore a 250 ogni 100.000 abitanti passeranno automaticamente in zona rossa. Tutta l'Italia sarà zona rossa alla vigilia di Pasqua, il giorno di Pasqua e in quello di Pasquetta, con possibilità di spostamento in ambito regionale verso una sola abitazione privata, una volta al giorno dalle 5 alle 22, per un massimo di 2 persone esclusi gli under 14. Sempre da lunedì prossimo e fino al 2 aprile, e nella giornata del 6 aprile, per le Regioni con i dati della zona gialla si applicano le disposizioni della zona arancione.

Il Decreto Legge attribuisce inoltre ai Presidenti di Regione la possibilità di istituire zone rosse o adottare anche misure più restrittive "nelle Province in cui l’incidenza cumulativa settimanale dei contagi è superiore a 250 casi ogni 100.000 abitanti" oppure "nelle aree in cui la circolazione delle varianti del Covid determina alto rischio di diffusività o induce malattia grave".  GLI SPOSTAMENTI: Sempre dal 15 marzo al 2 aprile e nella giornata del 6 aprile 2021, nelle Regioni in zona arancione è consentito, in ambito comunale, lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata, una volta al giorno fra le ore 5 e le ore 22". Il limite massimo è sempre di due persone oltre a quelle conviventi.Questi spostamenti non sono consentiti in zona rossa.

ABRUZZO VERSO CONFERMA IN ZONA ARANCIONE
Per la scuola, proroga della Dad fino a dopo Pasqua.Il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio ha annunciato la proroga della didattica a distanza per le scuole dalle elementari alle superiori, da lunedì prossimo e fino a dopo Pasqua. Nelle prossime ore il Governatore firmerà la relativa ordinanza. Per i dati dell'ultima Cabina di Regia, l'Abruzzo va verso la conferma nella zona arancione.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :