--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'Ue firma con Moderna 'Altre 300 milioni di dosi'- Via Arcuri, arriva Figliuolo nuovo commissario Covid- Allarme dell'Iss sui giovani 'Piu casi di Covid tra under 20'- Pil in calo dell'8,9% nel 2020.La pressione fiscale al 43,1%- Partita la sperimentazione del vaccino italiano Takis- Da oggi l'Italia più arancione.La Sardegna diventa bianca- Golden Globe: Premiata Laura Pausini. Nomadland miglior film- La Sardegna da oggi è bianca. Bonaccini: 'Marzo sarà difficile'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 17 dicembre 2020

ROBERTA SALVATI:"MEGLIO TARDI CHE MAI!"

SULMONA - "Ho appreso dalla stampa della presentazione, da parte della maggioranza, di un progetto riguardante il regolamento di volontariato civico, che approderà in commissione il prossimo 18 dicembre.Tutto positivo, perché è importante regolamentare e tutelare un servizio di volontariato, riconoscendo anche un’assicurazione e creando un albo apposito per tutti i cittadini volenterosi e generosi nei confronti della propria città.
Tutto positivo, se non fosse che nel lontano ottobre 2015, la sottoscritta, in veste di consigliere comunale con un progetto richiedeva di istituire il regolamento per la gestione del servizio di volontariato civico denominato “Cittadinanza Attiva”. Nel 2016, con l’insediamento del nuovo Sindaco Casini, ri-protocollai il progetto e lo sottoposi alla cortese attenzione dell’amministrazione, ma purtroppo, nonostante le mie continue sollecitazioni visto i benefici che ne avrebbe potuto trarne la città, non fu preso in considerazione!!!
I cittadini di Sulmona devono sapere  che questa, come altre iniziative, sono state regolarmente boicottate e sottovalutate, con quel tipico “stile”, che ormai contraddistingue un certo tipo di politica locale, denominato “Ca da fa’ tu????!!!”.
Ovviamente pensare di risolvere i problemi di degrado e abbandono delle aree pubbliche cittadine, accumulate per anni, solo da parte dei volontari è impensabile in quanto è compito dell’amministrazione provvedere, perché i cittadini pagano le tasse.
Inoltre perché non prevedere un ristoro, come proposto nel regolamento da me presentato, come la riduzione della TARI  per tutti i cittadini che si dedicheranno al volontariato?
Immagino, purtroppo, che sarà un altro suggerimento che finirà nel dimenticatoio!!!!

Consigliere Comunale Capogruppo Lega Salvini Premier Sulmona
Roberta Salvati


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :