--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Pnrr Italia, l'ok entro 24 ore. Parte l'iter di approvazione - L'ipotesi: 'Stop mascherine all'aperto' Oggi il tema al vaglio del Cts- Italia batte Galles 1-0: Azzurri a punteggio pieno- Da domani l'Italia bianca, gialla solo la Valle d'Aosta- Un morto sul lago di Garda, una ragazza è dispersa- 'L'Italia non si è mai sottratta al salvataggio dei profughi'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 26 dicembre 2020

E’ POLEMICA A SULMONA DOPO LA CARTOLINA DI NATALE SENZA I VIGILI DEL FUOCO

SULMONA - L’augurio di Natale della città di Sulmona ha avuto quest’anno un taglio diverso per il periodo di pandemia, sicuramente più umano, che non ha risparmiato però polemiche e malcontenti. Nella cartolina del sindaco sono rimasti fuori i Vigili del Fuoco che hanno fatto sentire il loro sdegno sui social. "Egregio signor sindaco, anche se lei non ci ritiene persone straordinarie, ci conforta il fatto che milioni di italiani non la pensano come lei"- ha scritto il capo reparto dei Vigili del Fuoco di Sulmona. Un post che ha fatto il giro del web, innescando una serie di reazioni, tra le quali anche quella di un sulmonese che vive a Firenze. "La delusione è tanta, cancellerò la possibilità di seguire sui canali social il Comune di Sulmona fintanto ci sarà lei come Sindaco"- scrive il fuorisede che parla di mancanza di stile.Al riguardo dal Comune chiariscono che non c’è stata volontà da parte dell’ente di escludere i Vigili del Fuoco dalla cartolina di Natale. “Abbiamo contattato il distaccamento di Avezzano chiedendo di mandare una delegazione per la foto. Ci siamo quindi comportati allo stesso modo di come abbiamo fatto con le altre forze dell’ordine”- spiegano da Palazzo San Francesco. Un augurio di Natale che era stato pensato per scaldare i cuori e stemperare la tensione della pandemia, mettendo in primo piano volontari, sanitari e quanti sono stati sul fronte per garantire ordine pubblico.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :