--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Da Roma a Milano strade piene: Folla nei centri delle città- La Sardegna in zona bianca, 2 regioni rosse e 3 arancio- Eros e nozze, a Pompei ritrovato un carro mai visto- Verso l'arancione le Marche, il Piemonte e la Lombardia-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 26 settembre 2020

NEROSTELLATI - SAMBUCETO 2 - 0, PRIMA VITTORIA PER I PELIGNI

RAIANO - Vittoria meritata dei Nerostellati che si impongono sul Sambuceto (2-0) in una gara preceduta dal minuto di raccoglimento in memoria dell'arbitro Daniele De Santis e ben giocata dalla squadra di Bernardi, subito in avanti alla ricerca del vantaggio con il colpo di testa fuori bersaglio di Cissè da buona posizione dopo appena 33 secondi di gioco. Un paio di minuti dopo i pratolani protestano quando l'estremo difensore ospite De Deo respinge con i piedi il pallone probabilmente già al di là della linea di porta. Il primo tentativo del Sambuceto arriva con una conclusione di Barrow respinta dall'attento portiere peligno Di Girolamo. I Nerostellati ci riprovano ancora prima con Cissè che si smarca in area di rigore viola e finisce a terra tra le proteste pratolane (tutto ok per il direttore di gara) e poi con un tentativo dalla distanza di Spadafora che manda però a lato. Sul finire del primo tempo il risultato si sblocca:

Mazzaferro salta un paio di avversari e all'interno dell'area di rigore sambucetese viene messo a terra per il netto calcio di rigore concesso dal sig. Speziale di Pescara e trasformato da Spadafora (1-0). Il secondo tempo vede subito i Nerostellati all'attacco e il destro a giro di Mazzaferro trova il palo a dire di no col portiere ospite De Deo ormai battuto. Ancora Mazzaferro prova a rendersi pericoloso in area ospite ma nei pressi della porta avversaria finisce a terra senza che l'arbitro ravvisi gli estremi per il calcio di rigore. A questo punto il Sambuceto guadagna metri ma la retroguardia pratolana è sempre pronta a rintuzzare gli attacchi. La squadra pratolana non si lascia chiudere nella suà metà campo e al 79' trova il raddoppio con Mazzaferro (2-0) che mette il sigillo sulla prima vittoria in campionato della squadra di Pratola Peligna che in classifica sale a 4 punti.


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :